Eur Torrino / Via degli Astri

Il trasporto pubblico raggiunge la periferia più estrema. Fine dell'isolamento per 400 persone

Il M5s annuncia "Dal 16 gennaio anche le buche saranno riparate"

La linea 048 raggiungerà anche Borgo Soriano. La modifica nel tragitto del bus, segna un passo importante per almeno 400 famiglie. Tante sono quelle che abitano nel quartiere. L'enclave più periferica del Municipio IX.

Un quartiere dimenticato

Realizzato agli inizi del 2000, Borgo Sorano è stato edificato a poca distanza da Santa Palomba. Si tratta di un'area industriale., da quasi vent'anni, un migliaio di cittadini vive in alloggi comunali. In una condizione di forzato isolamento.  "Da noi non c'è nulla. Nè una farmacia, nè un supermercato – racconta Antonio Appetito presidente del Comitato di Quartiere – questo significa che per fruire di questi servizi, bisogna andare a Falcognana oppure a Castel di Leva. Un'ora e mezza a bordo della linea 044 per raggiungere il discount più vicino". Un problema evidente, per chi non ha la disponibilità di un mezzo privato. "Per prendere il bus dovevamo arrivare sull'Ardeatina, camminando al buio, tra le prostitute e l'immondizia".

Collegati con la stazione ferroviaria

Dal 15 gennaio il problema del collegamento pubblico è stato risolto. "Il prolungamento della linea 048 dalla stazione di Santa Palomba con il quartiere di Borgo Sorano finora mai realizzato – fanno osservare i cinque stelle – contribuirà a fornire un essenziale servizio in un’area dalle molteplici problematiche". 

L'assenza di manutenzione stradale

Il percorso che la nuova navetta deve compiere evidenzia un'altra grossa criticità di Borgo Sorano: l'assenza di manutenzione stradale. "Via degli Astrini è forse la peggiore strada di Roma Sud – ha commentato un autista Tpl – qui ci sono delle buche che sono state riempite con dei calcinacci. Ma se un mezzo ci finisce dentro, si rischia di rompere il semiasse, le sospensioni o anche solo di far scoppiare un pneumatico". Con intuibili conseguenze sulla sicurezza dei passeggeri.

Il Municipio annuncia un rapido intervento

"Siamo al corrente delle condizioni in cui si trova via degli Astrini. Si tratta di una strada privata, gestita dal consorzio industriale Santarelli. Sono loro che devono occuparsi di effettuarne la manutenzione ed infatti gli avevamo chiesto di farlo, in un'apposita commissione. Avevamo chiesto lo facessero prima del passaggio della linea 048,  ma evidentemente la nostra richiesta non è stata accolta – fa notare l'assessore alla Mobilità Alessandro Drago – li abbiamo sollecitati di nuovo ed ora il consorzio garantisce che da martedì 16 gennaio provvederà a tappare le buche lì presenti". Significherebbe compiere il secondo passo per rompere il ventennale isolamento di Borgo Sorano. Un risultato storico, per una periferia piena di problemi e spesso dimenticata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trasporto pubblico raggiunge la periferia più estrema. Fine dell'isolamento per 400 persone

RomaToday è in caricamento