Torrino Vitinia / Via di Trafusa

Torrino Mezzocammino: nel bando dei nidi in concessione non c'è l'asilo di via Trafusa

Ancora problemi per l'asilo nido pronto da oltre un lustro

Tra i sette asili nido in concessione che il Dipartimento politiche scolastiche di Roma ha messo in gara, ne manca uno. Non da oggi, poichè il nido di via Trafusa, zona Torrino Mezzocammino, non ha mai aperto. L'ultima volta che è stato messo a bando, risale al 2013. Non ottenne offerte e restò chiuso. Un peccato visto le grosse difficoltà con cui se ne era entrati in possesso. Per liberarlo, fu infatti sgomberata un'occupazione abusiva che portò anche alla devastazione d' una pattuglia della Polizia Municipale.

La promessa disattesa

Da anni i residenti del quartiere, in forte espansione ed anagraficamente giovane, ne rivendicano l'apertura. Un'aspettattiva che viene puntualmente delusa. Lo scorso aprile il presidente del Municipio IX Dario D'Innocenti aveva spiegato quali erano i problemi."Ad oggi – aveva dichiarato cinque mesi fa – Roma Capitale non ha ancora acquisito l'asilo al patrimonio comunale. Ci sono dei problemi in relazione al collaudo di una strada d’accesso ed al parcheggo. L'edificio invece è stato collaudato – chiariva il  minisindaco – La pratica tecnico urbanistica è comunque in lavorazione e sarà completata entro poche settimane. Anzi, posso dire sin d’ora che l’Asilo verrà inserito nel bando previsto per maggio-giugno". Le cose sono andate diversamente.

Permangono le difficoltà

A giugno c'è stata una proroga "tecnica" cui l'amministrazione capitolina è dovuta ricorrere per garantire la prosecuzione di un servizio importante, rivolto a oltre 600 bambini ed alle loro famiglie.  Ora, e quindi non a maggio giugno, è uscito il bando che che consentirà di affidare regolarmente la gestione dei nidi in concessione. Senza però che vi sia incluso l'asilo nido di via Trafusa. "Non mi stupisce, manca la volontà politica di metterlo a disposizione della cittadinanza" commenta amareggiato Marco Cacciotti. L'ex presidente del Consiglio municipale, da anni sta seguendo la vicenda della mancata apertura del nido. "Siamo in attesa del verbale di collaudo  della strada di accesso,  atto imprescindibile per la messa in esercizio della scuola – spiega il presidente municipale Dario D'Innocenti - Comunque bando o non bando la scuola sarebbe comunque stata aperta non prima di settembre 2018. E noi facciamo  conto di farlo comunque". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrino Mezzocammino: nel bando dei nidi in concessione non c'è l'asilo di via Trafusa

RomaToday è in caricamento