Lunedì, 14 Giugno 2021
Eur Torrino / Viale della Grande Muraglia

Torrino: su Via della Grande Muraglia i residenti continuano a chiedere un semaforo pedonale

Residenti, Comitati di Quartiere e genitori preoccupati si attivano ed incontrano tecnici del Municipio e Municipale per valutare la proposta di un semaforo pedonale vicino all'Istituto Comprensivo Orsa Maggiore

Non è la prima richiesta che i residenti del Torrino avanzano per la messa in sicurezza di Via della Grande Muraglia. Già a Febbraio, alcuni genitori di alunni frequentanti l’I.C. Orsa Maggiore, si erano attivati per elaborare una petizione, consegnata il mese dopo con 300 firme, per chiedere provvedimenti.

Numerosi pedoni investiti. “La ragione,  e' nell'elevato grado di pericolosità che Viale della grande Muraglia ha assunto nel corso degli ultimi anni – spiegano Roberto Pirozzi e Paolo Di Giulio, due residenti preoccupati per l’incolumità degli studenti dell’I.C. – Si sono infatti verificati numerosi investimenti di pedoni, tra cui bambini che si recavano a scuola, in fase di attraversamento sulle strisce”.

I provvedimenti del Municipio XII. La richiesta di un semaforo pedonale, dopo l’incontro di giovedì 3 maggio, è stata definitivamente formalizzata, alla presenza del responsabile della Manutenzione Strade U.O.T. del Municipio XII, come anche del Gruppo XII di Polizia Municipale e del Consigliere Massimo Cimini (Pdl) che, successivamente, ha dichiarato "Dopo il sopraluogo ufficiale di Aprile alla presenza dei tecnici del municipio e della Polizia Municipale oltre a quella di rappresentanti del CdQ Torrino\Decima, Torrino Nord, di famiglie frequentanti la scuola stessa e del DIrigente Scolastico, è stato deciso di posizionare un segnale "salva pedone" in prossimità dell'incrocio con Via Pianeta Saturno\Via delle Costellazioni ed è stata fatta richiesta al Presidente del Municipio Pasquale Calzetta, da sempre resosi disponibile ad affrontare definitivamente il problema, di reperire ed impegnare i fondi per l'istallazione dell'impianto semaforico in questione".  
 
Segnaletica salva pedone
. Nell’immediato si tratterà, si legge nel verbale del sopralluogo effettuato giovedì 3 maggio, di “provvedere all’installazione di segnaletica cosiddetta salva pedone a ridosso dell’incrocio e quindi della rotonda”  che è situata nell’intersezione stradale con via del Pianeta Giove. Attualmente l’impianto semaforico si trova all’altezza di un autosalone,ad una ventina di metri da quello richiesto. L’obiettivo, si legge sempre nel verbale “ è di obbligare i veicoli al rallentamento ed allo stesso tempo i pesoni all’attraversamento non a ridosso della curva, ma bensì sul rettilineo”.

Messa in sicurezza della strada. Le istituzioni presenti all’incontro, concordata la necessità di provvedere allo spostamento, si sono impegnate a realizzarlo entro l’inizio del nuovo anno scolastico, sempre secondo gli atti protocollati, ed allo stesso tempo, si realizzerà un nuovo impianto semaforico, a chiamata, all’altezza dell’incrocio di via della Grande Muraglia con via del Pianeta Giove.

Completate queste opere, la messa in sicurezza dell’arteria principale del Torrino Nord, dove sono presenti scuole ed attività commerciali dovrebbe essere completata. Come richiesto da genitori, residenti, e Comitati di Quartiere.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrino: su Via della Grande Muraglia i residenti continuano a chiedere un semaforo pedonale

RomaToday è in caricamento