Eur Torrino / Via Fiume Giallo

Dimensionamento Scolastico: le scuole di via Fiume Giallo e la Matteo Ricci restano separate

La Giunta Regionale ha ufficializzato la scelta di non creare un istituto comprensivo da 1500 studenti

La Giunta regionale del Lazio, nella seduta di venerdì 3 Febbraio, ha definitivamente approvato il piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche.

In merito ad uno degli accorpamenti più discussi, relativo alle Scuole Matteo Ricci e Fiume Giallo che nelle intenzioni di Municipio e Comune dovevano diventare un unico istituto comprensivo, si è verificato un colpo di scena del tutto imprevedibile.

Accogliendo le istanze di genitori ed insegnanti del Circolo Didattico 187 (Fiume Giallo), contrari alla realizzazione di un maxi istituto di circa 1500 studenti, su indicazione dell’Assessore Sentinelli, la Giunta regionale ha bocciato l’ipotesi dell’accorpamento.

“Troviamo estremamente grave che l’Assessore regionale Sentinelli abbia disatteso le indicazioni provenienti dalle Istituzioni del territorio ed in particolare dal Municipio XII e dalla Giunta di Roma Capitale –dichiarano in una nota congiunta Marco Cacciotti, Presidente del Consiglio Municipale, Gemma Gesualdi, Assessore Municipale alle Politiche Sociali ed il Presidente della Commissione Scuola Gino Alleori – Ancor più grave il fatto che non abbia minimamente considerato il parere espresso dalla Commissione competente del Consiglio regionale che, appena una settimana prima, aveva recepito la proposta dell’amministrazione capitolina”.

“Vogliamo capire – proseguono Cacciotti, Gesualdi e Alleori,  cosa è accaduto e le ragioni che hanno determinato questo radicale cambiamento che lede fortemente il lavoro svolto dalle Istituzioni del territorio. Troviamo infatti assurdo e politicamente grave che  l’Assessore regionale Sentinelli, relativamente alle predette scuole, abbia disatteso completamente le indicazioni del Municipio, di Roma Capitale e della Commissione regionale competente. Non è accettabile che dall’alto si assumano provvedimenti di questa natura sulla pelle di chi sul territorio ha lavorato a costruire una proposta ascoltando tutte le realtà interessate”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimensionamento Scolastico: le scuole di via Fiume Giallo e la Matteo Ricci restano separate

RomaToday è in caricamento