Eur Eur

Paura ad Eur Magliana: 36enne accoltellato dopo aver difeso una donna

Il 36enne ha difeso una donna contro cui l'accoltellatore aveva inveito. A quel punto l'aggressore ha estratto il coltello e si sono vissuti attimi di panico

metro_18Un gesto tanto folle quanto incomprensibile che poteva sicuramente avere conseguenze tragiche, quello compiuto da un 53enne romano arrestato stamani dai Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord con la collaborazione dei militari dell’esercito, in servizio alla fermata della metropolitana della linea B EUR-MAGLIANA nell’ambito dell’operazione “Strade sicure”.

L’uomo era a bordo di un vagone quando è stato urtato inavvertitamente da una donna di nazionalità polacca che stava entrando, trafelata, nella metro al capolinea della Laurentina. A quel punto il 53enne ha inveito contro la donna, colpendola con un giornale al volto.

Un altro passeggero, un uomo di 36 anni, vista la scena, si è avvicinato per difendere la donna, accendendo una discussione, animata ma fino a quel momento solo verbale, con il 53enne. Quando tutto sembrava fosse scemato, mentre il convoglio giungeva alla stazione Magliana, il 53 enne è stato visto tirare fuori dalle tasche un coltello con il quale, una volta uscito, ha rincorso sulla banchina il 36enne, che nel frattempo si era incamminato verso l’uscita, tentando di colpirlo più volte al torace.

La vittima è riuscita a schivare alcuni colpi, ma uno l’ha trafitto al braccio sinistro, portato davanti al corpo nel tentativo di difendersi dal suo aggressore. Il fuggi-fuggi generale degli altri passeggeri ha richiamato l’attenzione di un agente della sicurezza, in servizio per conto Atac nella stazione, e dei Carabinieri che, raccolte alcune testimonianze e individuato l’aggressore, lo hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio. La vittima, che non è in pericolo di vita, è stata trasportata in Ospedale da dove è stata dimessa con 25 giorni di prognosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura ad Eur Magliana: 36enne accoltellato dopo aver difeso una donna

RomaToday è in caricamento