EurToday

Spinaceto: anche in estate le strade sono invase dai rifiuti

Nel quartiere di Spinaceto la raccolta porta a porta non è stata realizzata. Intorno ai cassonetti stradali, si continuano a formare cumuli di rifiuti. Anche in estate il quartiere non conosce tregua

Non tutti i romani sono partiti per le ferie d'agosto. Prova ne sia la gran quantità di rifiuti che, ancora oggi, vengono abbandonati a ridosso dei cassonetti. I boulevard di Spinaceto sembrano rappresentare le vittime preferite. Vi si incontrano sacchi pieni di erba e ramaglie, frutto di potature e sfalci dei vicini quartieri. Viale Caduti per la Guerra di Liberazione e viale Caduti per la Resistenza, sembrano essere le vittime designate di questi scaricatori. Le foto, scattate nel primo pomeriggio, mostrano le condizioni in cui si trovano le strade nonostante il passaggio degli "squaletti" di Ama. I cumuli si formano a getto continuo.

La raccolta dei rifiuti a Spinaceto

Non c'è soltanto il verde che, evidentemente, si preferisce abbandonare per strada invece che conferire nell'isola ecologica. Ci sono anche i rifiuti indifferenziati. La raccolta dei rifiuti a Mostacciano, Casal Brunori, Torrino Mezzocammino, viene realizzata con la modalità del porta a porta. Quindi nelle strade di quelle zone, raramente ci s'imbatte in cumuli di rifiuti. Questi sembrano concentrarsi soprattutto nel quartiere che, proprio in un agosto di ventiquattro anni fa, Nanni Moretti visitò con la sua vespa. "Mica male Spinaceto, pensavo peggio". Chissà cosa ne direbbe oggi. "La situazione rimane critica, come avveniva negli anni scorsi - spiega Guido basso, presidente del locale Comitato di Quartiere - finchè non rvengono tolti i cassonetti dalle strade la situazione non migliorerà".

Le proposte del Municipio IX per migliorare la gestione dei rifiuti nel quadrante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento