Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Spinaceto Spinaceto / Via di Mezzocammino

Spinaceto, in arrivo nuovi alberi per il parco campagna devastato dall’incendio

Presentata un’interrogazione in Municipio IX per conoscere cosa si sta facendo per riforestare il parco andato in fiamme. Ass. Antonini: “Lì pianteremo 160 alberi di grandi dimensioni”

Alberi da ripiantare, sentieri da tracciare e bocchette antincendio da installare. Sono tante le cose che occorre fare per ripristinare la vallata del Parco Campagna di Spinaceto, distrutta dall'incendio dello scorso 24 luglio.

Un incendio devastante

L'impatto delle fiamme, per il polmone verde di Spinaceto, è stato devastante. Per ore i mezzi dei vigili del fuoco sono stati impegnati a limitarne i danni. Le fiamme hanno anche lambito l’abitato e, per la loro altezza, hanno raggiunto anche il cavalcavia di viale Caduti della Resistenza. Per fortuna, grazie al consistente dispiegamento di uomini e mezzi, non si sono verificati feriti. Ma nel quartiere è rimasta una ferita profonda.

Le conseguenze dell'incendio

A distanza di quasi tre mesi dall’incendio, è necessario capire quali sono le reali intenzioni dell’amministrazione per risanare il parco. Per questo è stata presentata un’interrogazione in Municipio IX, a firma del consigliere democratico Manuel Gagliardi. “Per tutta l’estate, fino allo scorso settembre, chi abita nelle zone limitrofe all’incendio ha continuato a segnalare l'addensarsi della fuliggine sui proprio balconi" ha sottolineato il consigliere, a dimostrazione di quanto impattante sia stato quell'incendio per chi abita nel quartiere. 

Il ripristino ambientale

Al di là del problema segnalato, che fisiologicamente verrà superato quando la cenere sarà definitivamente assorbita dal terreno, va affrontata la questione del ripristino ambientale della vallata. E delle misure da mettere in campo, ad esempio installando appositi allacci idrici, per evitare il ripetersi di episodi come quello avvenuto lo scorso luglio.  Ma soprattutto è stato chiesto conto al presidente D'Innocenti di quali siano le iniziative pensate per compensare il danno subito dall'area verde.

La necessaria riforestazione

“Sappiamo che il Campidoglio ha destinato dei fondi per mettere a dimora nuove alberature nei Municipi. Visto l’impatto che l’incendio ha avuto sul parco campagna, credo sia necessario chiedere che al nostro territorio venga destinato una quota consistente di finanziamenti, per procedere all’acquisto proprio dei nuovi alberi - ha spiegato il consigliere Gagliardi -  Magari potrebbero essere messi a dimora, come avvenuto in occasione della feste dell'albero del 2019, con la collaborazione di cittadini ed associazioni”. Potrebbe rappresentare l’occasione di coinvolgere i residenti. Un modo per farli contribuire, concretamente, alla rinascita dl parco.

Le intenzioni del Municipio 

Dal Municipio IX arrivano comunque dei segnali incoraggianti.  "Non abbiamo mai perso di vista l'obiettivo del ripristino ambientale di quel parco. Al di là delle verifiche già eseguite e della messa in sicurezza degli alberi presenti, mi sono assicurato di ottenere la fornitura di circa 160 alberi grandi, con relativa agarntiza di attecchimento - ha spiegato Marco Antonini, assessore all'Ambiente del Municipio IX - si sommeranno ad alcune decide di alberi di medie dimensione che lì verranno messi a dimora e che abbiamo intenzione di affidare a scuole e volontari”. La stagione per la piantumazione dei nuovi alberi è arrivata. Il rilancio del parco distrutto dall'incendio, se le intenzioni del Municipio saranno confermate dai fatti, potrebbe cominciare a breve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinaceto, in arrivo nuovi alberi per il parco campagna devastato dall’incendio

RomaToday è in caricamento