EurToday

Spinaceto compie cinquant’anni: al via i festeggiamenti con l’apertura della Villa Romana

Manifestazioni, visite guidate, conferenze, concerti ed eventi socio-culturali. Da dicembre ad aprile Spinaceto festeggia i suoi primi cinquant’anni

Prendono avvio con l’apertura della villa Romana di Tor de’ Cenci, i festeggiamenti per i Cinquant’anni di Spinaceto. E’ trascorso infatti mezzo secolo dalla realizzazione dei primi edifici realizzati con la legge 167 a Roma.

La storia urbanistica

Un cinegiornale dell’Istituto Luce ricorda quel periodo che ha portato alla trasformazione delle campagne che lambivano l’Eur. Prima con la costruzione di Decima, destinata ai dipendenti dell’INCIS, l’Istituto nazionale per le case degli impiegati statali e poi dell’IACP, l’Istituto Autonomo Case Popolari, l’attuale ATER. La costruzione di Spinaceto ed in parte di Tor de’ Cenci, è stata immediatamente successiva.

La sinergia operativa

Per festeggiare i 50 anni del quartiere, sono state messe in gioco tante risorse. “Ho avviato questo lavoro portando in commissione le idee nate in occasione di un evento organizzato ad ottobre sulla Villa di Tor de Cenci – ha raccontato Alessandra Tallarico, presidente pentastellata della commissione Scuole e Cultura – In quella circostanza la responsabile della biblioteca Pasolini ha proposto di organizzare Spinaceto 50. E da quel momento è iniziata una fitta relazione con il responsabile monumenti del Municipio IX della Sovrintendenza capitolina, con la Biblioteca Pier Paolo Pasolini e con la Consulta della cultura”. L’idea di festeggiare il cinquantenario è nata da questa sinergia.

Quattro mesi di festeggiamenti

Sabato 7 parte quindi la prima iniziativa pensata per celebrare il popoloso quartiere di Roma sud. Ma i festeggiamenti dureranno più di quattro mesi, per conclusesi il 21 Aprile 2020, con il natale di Roma. A Spinaceto, durante questo periodo, saranno organizzate manifestazioni, visite guidate, conferenze, concerti, eventi socio-culturali per raccontare cinquant'anni di storia del quartiere e della sua comunità, per incontrarsi e festeggiare insieme.

Gli appuntamenti con la Biblioteca Pasolini

Tra i primi appuntamenti, oltre all’apertura mattutina della Villa Romana di Tor de’ Cenci, si segnalano un ciclo ci incontri previsti alla biblioteca Pier Paolo Pasolini. I suoi spazi, lunedì 9 dicembre, saranno messi a disposizione per l’iniziativa “Spinaceto niente male, anzi molto meglio” a cura dell’Associazione Urban Design Rome e "La Villa Romana di Tor de’ Cenci - Ieri, oggi e domani" a cura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali. Due giorni più tardi, sempre all’interno della biblioteca, è prevista una Conferenza presso la sede della Biblioteca in viale Caduti della Resistenza 410/A  "Dalla VILLA al PAESAGGIO: alla scoperta del LAZIO VIRGILIANO nel territorio del Municipio IX” a cura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali e dell’Ecomuseo del Lazio Virgiliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coinvolgimento dei mercati

Non sono state messe in calendario soltanto visite guidate e conferenze. Per festeggiare adeguatamente i 50 anni del quartiere, sono stati coinvolti anche i mercati rionali, con una serie di attività che fanno intrecciare i festeggiamenti natalizi con quelli del Cinquantenario. Domenica 8 dicembre, nell’ambito dei Mercati d’Autore, è prevista presso la sede di Largo Bertani, a Tor de’ Cenci, l’apertura della Casa di Babbo Natale, con laboratori artistici per bambini a cura di Tana Liberi Tutti, Degustazioni e Pranzo di Natale. Il 14 dicembre il testimone passa invece al mercato di Spinaceto, con il “Natale Ricicloso”. Una giornata da trascorrere nel plateatico dov’è previsto l’allestimento d'un presepe, l’animazione per bambini e tante altre iniziative, replicate anche il 21 dicembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento