EurToday

Spinaceto, transenne in via Formato: Regione e Ater preparano un’area giochi

Tra i palazzi popolari di Spinaceto iniziata la cantierizzazione. Manuel Gagliardi(PD): “Serviva perchè nella zona gli spazi d’aggregazione per bambini sono solo privati”

Tra i palazzi popolari di via Padre Romualdo Formato, a Spinaceto, sono comparse nuove transenne. Questa volta però, l’arrivo dei tondini di ferro e dei classici pollaio, è foriero di buone notizie.

Perchè le transenne

“Regione e Ater hanno deciso d’investire  una parte dei fondi stanziati per gli interventi nelle periferie, anche per Spinaceto. “Nel quartiere - ha spiegato il consigliere democratico Manuel Gagliardi - sono previsti due tipi d’intervento. Uno di tipo manutentivo ed uno invece finalizzato a creare nuovi spazi d’aggregazione”. 

Un gap da colmare

Sono due, a Spinaceto, le aree che accolgono edilizia residenziale pubblica. Una si trova in via Salvatore Lorizzo, dietro la biblioteca comunale dedicata a Pier Paolo Pasolini. L’altro è in via Formato. Ed è qui che sono comparse le prime transenne. “Purtroppo i bambini di quel comparto, che è in parte di proprietà dell’Ater ed in parte del Comune, non hanno a loro disposizione degli spazi dove poter giocare - ha ricordato Gagliardi - di conseguenza finora i genitori erano costretti a portarli in luoghi gestiti da privati”. Com’è nel caso del parco di via Eroi di Cefalonia.

Aree gioco smantellate

Nel corso degli ultimi anni, nel quadrante compreso tra Spinaceto e Tor de’ Cenci, sono state smantellate quasi tutte le aree gioco presenti. Molti degli spazi destinati ai bambini non ci sono più. Sono stati rimossi tutti gli arredi ludici presenti in viale Caduti per la Resistenza e nelle adiacenze della scuola elementare Santi Savarino. I giochi non sono mai stati ripristinati neppure nel parco Pereira, in via Gigliozzi. L’elenco degli spazi sottratti ai bambini è lungo.

Uno spazio destinato ai bambini

“L’arrivo del playground in via Formato, che si accompagna ai lavori di manutenzione previsti ai piani pilotis di quei palazzi, va quindi a colmare un gap” ha spiegato il consigliere municipale. Ne beneficeranno gli inquilini più giovani dei palazzi Ater e comunali di Spinaceto: i bambini. L'escavatrice è sul posto ed i lavori sono già iniziati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento