Lunedì, 14 Giugno 2021
Spinaceto Via Alfonsine

In libertà vigilata rapina supermercato a Spinaceto: arrestato

Ha tentato di rapinare un supermercato di via Alfonsine a Spinaceto "armato" di taglierino. L'uomo, 42 anni, è stato arrestato dai poliziotti intervenuti in tempo. Ancora in corso le ricerche di un complice

via Alfonsine, Spinaceto

Cercava di divincolarsi con un taglierino dalla presa del dipendente e del cliente del supermercato quando hanno fatto irruzione gli agenti sono riusciti a bloccarlo. L’uomo, un 42enne romano sottoposto alla misura della libertà vigilata, aveva preso come “obiettivo” l’esercizio commerciale di via Alfonsine, in zona Spinaceto.

Ieri sera, il rapinatore, con il suo complice, è entrato nel supermercato con casco e “armato” di taglierino. Poi dopo aver raggiunto le casse insieme hanno minacciato le cassiere costringendole a consegnare loro tutto l’incasso. Racimolato il bottino di circa 600 euro si sono diretti verso l’uscita.

Proprio mentre raggiungevano il motociclo lasciato nei pressi del supermercato è scattata la reazione di un dipendente e di un cliente, un cittadino senegalese, che hanno raggiunto i due malviventi cercando di bloccarli.

Mentre il complice dell’uomo riusciva a fuggire a bordo del ciclomotore, il 42enne veniva raggiunto dai due e bloccato.  Ne è nata una colluttazione durante la quale il rapinatore nel tentativo di liberarsi ha iniziato a sferrare dei colpi con il taglierino ferendo il cliente intervenuto. All’arrivo dei poliziotti per il 42enne sono scattate le manette.


Il cittadino extracomunitario, che riportava una ferita da taglio al braccio,  è stato immediatamente soccorso dai poliziotti con l’aiuto del personale del 118. Al termine degli accertamenti l'uomo, con precedenti specifici, è stato arrestato per rapina aggravata. Sono in corso ulteriori indagini per risalire al complice dell’uomo nella rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In libertà vigilata rapina supermercato a Spinaceto: arrestato

RomaToday è in caricamento