EurToday

Punti verde qualità, quale futuro per l’ex Città del Rugby? Ecco le proposte al vaglio

Chiusa la consultazione preliminare. Assessora Valentina Vivarelli: “Da realtà associative e territoriali arrivate proposte specifiche”

L'ex PVQ Città del Rugby. Foto d'archivio

La fase di consultazione si è conclusa. Adesso il Campidoglio dovrà decidere come scrivere il bando per “il recupero e la gestione dell’ex Punto verde qualità” di via Augusto Renzini. 

La Città del rugby: una ferita da risanare

Il complesso, situato a Spinaceto, doveva servire al rilancio della “palla ovale” e del pattinaggio, per il quale era previsto un apposito impianto. Lungi dall’aver realizzato il proprio scopo, la cosiddetta “Città del rugby” si è trasformata in un luogo degradato. Le opere, mai terminate, sono state oggetto di furti, atti vandalici e frequenti occupazioni.

Il progetto, naufragato, ha finito per l’essere vissuto dal territorio come una profonda cicatrice sul cui destino l’amministrazione sta cercando di scrivere una nuova pagina. Per ripensare il futuro dell’ex Punto verde qualità a giugno è stato sondato il mercato attraverso una consultazione preliminare. Perchè quella, ha spiegato la Sindaca, è la strada che si vuole perseguire per recuperare spazi come quello di Spinaceto o della Madonnetta, ad Acilia.

La manifestazione d'interesse

Per quanto riguarda Spinaceto, che tra i Pvq da riqualificare fa da apripista, la consultazione avviata a giugno si è ormai chiusa. “Avevamo richiesto la più ampia partecipazione per salvare dal degrado e rivitalizzare questo importante spazio del quartiere di circa 300.000 mq. di verde e di immobili da tempo inutilizzati” ha ricordato l’assessora capitolina al patrimonio Valentina Vivarelli. L'appello a proporre idee e progetti per il recupero e la gestione dell’ex PVQ, ha avuto una risposta soddisfacente. Per l’assessora l'invito “è stato recepito positivamente” giacchè “sono pervenute al Dipartimento Patrimonio proposte con specifiche soluzioni progettuali. Proposte - ha tenuto a precisare Vivarelli-  che sono state presentate da realtà associative e territoriali”.

Una proposta del territorio

Il comitato di quartiere di Spinaceto e Tor de’ Cenci, ad esempio, ha suggerito di ripensare gli impianti, sia per garantire una migliore mobilità della zona, ad esempio destinando l’area di parcheggio, chiusa e degradata, ai residenti; sia riconvertendo o le stanze dell’ex foresteria, mai aperte al pubblico, come spazi per ospitare attività artigianali, laboratoriali e per il commercio al dettaglio.

Al lavoro per un bando

“Ora parte la seconda fase - ha concluso l’assessora capitolina -  Viene costituito un tavolo interdipartimentale, tra Dipartimento Patrimonio e Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica, che vaglierà la sostenibilità tecnica dei progetti presentati”. Poi servirà un bando e dovranno essere presentate delle nuove proposte da chi vorrà parteciparvi. I risultati dell’iniziativa avviata dall’attuale amministrazione, travalicheranno i confini dell’attuale mandato. In sostanza, i tempi “per il recupero funzionale e la gestione dell’ex città del rugby”, non saranno affatto rapidi. Per veder saturare la sua cicatrice, Spinaceto, dovrà ancora aspettare.

Cosa sono i Punti Verde Qualità

I Pvq sono aree verdi di proprietà di Roma Capitale, che l'amministrazione ha lasciato in concessione ai privati, senza alcun bando di gara, per trentatre anni. Gli imprenditori, in cambio della manutenzione del verde, potevano così avviare delle attività commerciali. Per farle partire, queste società private- spesso con solo 10mila euro di capitale sociale - hanno potuto disporre di prestiti milionari. II Comune infatti si è impegnato con due istituti di credito, garantendo il 95% degli importi necessari per realizzare tali impianti.  Complessivamente l'operazione, condotta a cavallo delle amministrazioni Veltroni e Alemanno, ha portato il Comune di Roma a concedere fidejussioni per oltre 390 milioni di euro. Un investimento fallimentare che ha creato un debito monstre il cui investimento, nel caso del PVQ Città del Rugby, è sotto gli occhi di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento