Venerdì, 30 Luglio 2021
Spinaceto Spinaceto / Via Carlo Avolio

A Spinaceto la Casa delle Consulte: “uno spazio di partecipazione e buon governo”

Formalizzata l’istituzione di una sede per riunire le Consulte del Municipio IX in via Carlo Avolio a Spinaceto. La Consulta della Disabilità resterà però al Laurentino

Le Consulte del Municipio IX avranno uno spazio dove potersi riunire. Si tratta del primo piano dell’ex scuola media Mameli, in via Carlo Avolio a Spinaceto. La scelta, formalizzata oggi attraverso il voto del Consiglio Municipale, ha una lunga genesi. “Partiti a dicembre con direttiva di giunta – ricorda il Vice Presidente del Municipio Alessio Stazi - a dicembre oggi abbiamo concluso questo importante iter in Consiglio, votando la relativa delibera ed approvando anche un regolamento che ne disciplinerà il funzionamento”.

PARTECIPAZIONE E TERRITORIO - Dopo la direttiva di Giunta era stata la volta, sul finire del mese di gennaio della Commissione Cultura, Patrimonio e Commercio del Municipio IX. “Le consulte sono un organismo municipale preziosissimo – ha osservato Manuel Gagliardi presidente della Commissione - perché rappresentano il punto di incontro tra le istituzioni ed i rappresentanti delle associazioni operanti sul territorio. Le associazioni del territorio  - ha poi aggiunto il Consigliere democratico - sono la vera linfa vitale dell’attività del Municipio. Ogni giorno, in ogni quartiere, il loro operato, dentro le scuole, nei teatri e in tutti i centri di aggregazione diffondono la cultura e offrono i servizi sociosanitari fondamentali. Dotare le Consulte di una sede, significa quindi garantire uno spazio di partecipazione e buon governo".

LE CONSULTE - In via Carlo Avolio 60, sopra la sede di Spinaceto Cultura e del Teatro della Dodicesima, troveranno dunque spazio le Consulte. O meglio, vi troverà spazio la Consulta della Cultura presieduta da Luisa Stagni ma non quella della Disabilità che, in molte occasioni, ha manifestato la propria volontà di restare nella sede municipale di via Ignazio Silone. Nella Casa della Consulta potrebbe trovare posto la Consulta dello Sport che, ci fanno sapere, è di prossima istituzione. Mentre rimane sempre sul piatto l’idea avanzata dal CdQ Decima Torrino di realizzarne altre due: la Consulta del volontariato e quella dei Comitati di Quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Spinaceto la Casa delle Consulte: “uno spazio di partecipazione e buon governo”

RomaToday è in caricamento