EurToday

Casal Brunori, la vallata è invasa dai rifiuti del mercato: “Senza regole convivenza impossibile”

Residenti segnalano al Comune la gestione del mercato di via Mezzocammino: “crea grave danno ambientale”

In via di Mezzocammino c’è un’area verde invasa dai rifiuti. Si tratta della vallata in cui sorge il mercato bisettimanale. Da tempo i residenti stanno segnalando un problema che, ad oggi, non trova soluzione.

Un vecchio problema

“Abbiamo scritto alla Sindaca perché la mancata raccolta dei rifiuti prodotti dal mercato sta creando un problema di convivenza con il quartiere” ha spiegato Filippo Cioffi, presidente del Comitato di Quartiere di Casal Brunori. Il problema è noto perché, prima del suo trasferimento nella vallata, il mercato bisettimanale si trovava a largo Sergi, davanti un parco campagna. Ed anche in quel caso, complice l'azione del vento, l'area verde veniva invasa da buste e sacchetti di plastica non raccolti. Il mercato è stato trasferito, ma il problema, nonostante il nuovo plateatico, non si è risolto.

Cosa prevede il regolamento

“Nel regolamento sulle aree commerciali sulle aree pubbliche -ha fatto notare il presidente del Comitato di Quartiere - è previsto che entro un’ora e mezza dalla fine delle attività di vendita, gli operatori debbano provvedere a lasciare l’area circostante al mercato priva di mezzi e di immondizie. Ma questo puntualmente non accade”. Ed i rifiuti che non vengono raccolti, finiscono per spargersi nella vallata del quartiere.

Il danno ambientale

Il risultato è sotto gli occhi di tutti gli abitanti di Casal Brunori ed è facilmente riscontrabile guardando l’area verde. “L’assenza di interventi sta causando un grave danno ambientale. Per questo abbiamo chiesto l’intervento dell’amministrazione affinchè, al termine del mercato, sia garantita l’immediata pulizia dell’area”. Anche perchè i rifiuti di cui si parla, sacchetti e bustine, piuttosto leggeri,vengono trasportati dal vento. E finiscono per deturpare un’area verde preziosa per l’intero quadrante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento