Domenica, 19 Settembre 2021
Spinaceto Spinaceto / Via Salvatore Lorizzo

Spinaceto, ancora auto in fiamme: residenti esasperati

Nella notte tra mercoledì e giovedì sono andati a fuoco alcune automobili parcheggiate in via Salvatore Lorizzo, zona Spinaceto. Basso (CdQ): "Succede troppo frequentemente e spesso a tarda notte. Bisogna intensificare i controlli"

Auto data alle fiamme in via Romolo Gigliozzi

Ancora un caso di auto incendiate nel territorio municipale. Dopo il rogo che a Tor de’ Cenci ha completamente distrutto due vetture e seriamente danneggiato una terza, si registra un altro episodio. Questa volta teatro del drammatico rituale è stato Spinaceto.

LA SCENA DEL CRIMINE - Sui social network i cittadini continuano ad interrogarsi sulle ragioni di questi roghi. L’ultimo è avvenuto in via Salvatore Lorizzo. Zona di palazzi popolari, stretta tra il parco campagna e la biblioteca Pasolini. Le luci dei parcheggi qui sono sempre state insufficienti, facile dunque agire indisturbati. Eppure ci sono residenti che sulla pagina facebook “sei di spinaceto se…” descrivono un gran frastuono, nel cuore della notte. C’è chi afferma di aver sentito anche delle esplosioni.

TARDA NOTTE - “Succede sempre verso le quattro di notte. E purtroppo quello delle auto incendiate, non è l’unico fenomeno di vandalismo che si verifica in zona – spiega Guido Basso, presidente del CdQ – spesso vengono infranti i vetri delle macchine, cosa che ad esempio è successo in via Tor de’Cenci.  Però la distruzione dei parabrezza e dei finestrini, è più difficile da percepire. Invece gli incendi, come accaduto di recente anche in via Romolo Gigliozzi, sono più facili da individuare e sembra, appunto, che grossomodo avvengano sempre verso la stessa ora – chiarisce Basso, che aggiunge -  Alle forze dell’ordine chiediamo d’intensificare i controlli, almeno in quella fascia oraria”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinaceto, ancora auto in fiamme: residenti esasperati

RomaToday è in caricamento