Spinaceto Spinaceto / Viale dei Caduti per la Resistenza

Degrado a Spinaceto: la lettera del presidente dell'Ater Roma

Ci scrive il presidente dell'Ater Roma per precisare che il degrado descritto in un articolo di Romatoday nella zona di Spinaceto (Via Formato) non riguarda zone di proprietà dell'azienda

In merito all'articolo pubblicato da Romatoday sul degrado nel quartiere di Spinaceto il presidente Ater del Comune di Roma ci tiene a precisare, seppur "preoccupato" per la situazione, che le aree descritte non sono di sua proprietà. Riportiamo il testo integrale della lettera.


Egregio Direttore,

Le scrivo questa lettera in merito all’articolo pubblicato, in data 23 luglio 2012, dal suo giornale in riferimento al degrado che è stato riscontrato nelle zona di Spinaceto in particolare in via Formato, tra le case dell’Ater e quelle del Comune di Roma.

Innanzitutto esprimo il mio rammarico come uomo, come amministratore e come polito per il degrado che sta colpendo la zona di Spinaceto ed in particolare sono preoccupato per il disagio che vive quotidianamente tutta la cittadinanza residente.

Necessariamente devo fare una precisazione, le aree descritte non sono di proprietà dell’Ater di Roma ma del Comune. Con questo non voglio tirarmi indietro o scansare un problema così rilevante che impatta una parte importante della mia città! Non è nel mio carattere.

In questa direzione sono disponibile e mi attiverò in tal senso ad intavolare un dialogo costruttivo con il Comune per cercare di risolvere il problema.

Con l’occasione ricordo che, indipendentemente dai fatti descritti dal Vostro giornale, l’Azienda che presiedo non può intervenire in nessun modo sulla sicurezza degli abitanti contro le diverse forme di criminalità; questo arduo e complesso compito è di responsabilità delle Forze dell’ordine, con le quali comunque siamo in contatto quotidiano e che ringrazio pubblicamente.

Sono altresì convinto che le diverse Amministrazioni che insistono sul territorio hanno il dovere, indipendentemente dai ruoli, di cercare una sinergia per poter migliorare la qualità dell’abitare dei cittadini e per rendere gli spazi comuni sempre più confortevoli: dobbiamo garantire pari dignità ai residente in tutto il territorio della nostra bellissima Città.

Ringrazio Lei, il suo giornale e i suoi lettori per lo spazio concesso

Bruno Prestagiovanni
Presidente Ater del Comune di Roma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado a Spinaceto: la lettera del presidente dell'Ater Roma

RomaToday è in caricamento