rotate-mobile
Spinaceto Spinaceto / Via Giovanni Frignani

Da Casal Brunori a Spinaceto, il decoro è affidato ai residenti

La pulizia del muro di cinta della Asl Rm C e di quello di un condominio, a Casal Brunori, sta ingenerando una spirale emulativa negli altri quartieri. Restano al palo, invece, le iniziative del Municipio IX

Nel territorio del Municipio IX sembrano esservi due modalità di affrontare il tema del decoro. C’è una via istituzionale, la cui efficacia è misurabile visitando lo spazio polifunzionale di Largo Cannella, a Spinaceto.  L’edificio, sede dell’anagrafe municipale, è consegnato al degrado più di ogni altra struttura del quartiere. Nonostante le promesse della Giunta Santoro e della Commissione Patrimonio. E poi c’è lo spontaneismo dei cittadini,  che nelle ultime settimane sembra far proseliti.

LE MURA RIPULITE - Recentemente il Presidente del Comitato di Quartiere di Casal Brunori ha scoperto una “passione”: quella del “graffitista al contrario”. “Confesso, sono diventato un serial killer – scherza il cittadino -  L'arma  è quella dello spruzzo ed ha colpito ancora: questa volta il muro era più grande dei 14 litri di pittura grigio seta, e non ho potuto commettere il delitto perfetto”. Con una mezza mattinata di lavoro, sono state cancellate le scritte dal muro di cinta d’un grande condominio di Casal Brunori. Non è la prima iniziativa del genere che il Presidente del CdQ, ha lanciato. La scorsa settimana è stato il turno di via Frignani 83, in zona Spinaceto. In quel caso Cioffi, sempre armato di spruzzo e pittura grigia, ha ripulito le mura d’ingresso alla ASL Roma C.

IL PROTAGONISMO DEI CITTADINI - Altri cittadini e Comitati di Quartiere, hanno già mostrato interesse per queste iniziative. E’ il caso del CdQ Decima Torrino che, per alzare un argine contro il degrado cittadino,  nella prossima riunione del CdQ proporrà un gemellaggio con Casal Brunori.  Non sarebbe la prima volta che i tre quartieri operano sinergicamente e, tutto sommato, sarebbe la degna cornice per quelle "pillole di civismo" che a partire da questo mese vedranno i residenti, armati di decespugliatori e palette, ripulire strade e parchi nel quartiere.  Ancora una volta,  le iniziative per riqualificare il territorio, passano per i residenti.

Spinaceto: mura ripulite da un cittadino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Casal Brunori a Spinaceto, il decoro è affidato ai residenti

RomaToday è in caricamento