Spinaceto Laurentina / Viale Ignazio Silone

Laurentino: la Consulta della disabilità teme lo sfratto

Confusione in Consiglio sugli spostamenti della Consulta. Gennari: "Non vogliamo andare a Spinaceto, perché al Laurentino abbiamo i servizi socio sanitari. Santoro ci ha dato la sua parola"

Lo spettro di un trasferimento torna ad aleggiare tra i volontari della Consulta per la disabilità. Ad appena  un anno di distanza, l’ipotesi di dover cambiare obbligatoriamente sede, si ripresenta. Sotto forma di una  delibera municipale, votata dalla maggioranza. “L’opposizione aveva presentato una mozione con cui chiedeva di non spostarci a Spinaceto, perché noi siamo ubicati in via Silone sin dal 2004 ed il trasferimento non era razionale – ci spiega la Presidente della Consulta Luciana Gennari – Restando al Laurentino possiamo più agevolmente collaborare con i servizi socio sanitari ed anche col servizio legale dell’av. Beato che volontariamente si mette a disposizione di molte famiglie”.

LA CASA DELLE CONSULTE - Un anno fa si parlava di uno spostamento in favore dei locali di via Comisso. Ipotesi poi rientrata. Adesso il trasferimento era stato ipotizzato per la neocostituita Casa delle Consulte di via Carlo Avolio. “Mi è stato detto, ma non ho visto, che i locali di Spinaceto hanno delle barriere, ma a prescindere, non ci andremo mai per motivi che ti ho detto – chiarisce Luciana Gennari - Anche i servizi sociali sono rimasti allibiti da una decisione così dura. Tra l’altro non ci ha convocato nessuno per informarci che ci avrebbero voluto spostare”.

LA PROMESSA - Potrebbe tuttavia essersi trattato di un’incomprensione, dal momento che  “Santoro ci ha garantito che non ci sposteremo. E qualche giorno fa  ha confermato nuovamente, anche in presenza di un ragazzo disabile, ciò che disse a me: ci ha dato la sua parola d’onore”. E dunque alla Casa delle Consulte, dovrebbe approdare solo quella della Cultura presieduta da Luisa Stagni. In attesa che sia costituita quella relativa allo sport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: la Consulta della disabilità teme lo sfratto

RomaToday è in caricamento