Sabato, 12 Giugno 2021
Eur Spinaceto / Largo Gerardo Sergi

Spinaceto: Calzetta si impegna a chiudere il cantiere del Punto Verde Qualità

Il Presidente Calzetta, recependo le nostre segnalazioni sul cantiere, si è impegnato a mandare i vigili urbani per controllare “e se fosse confermata la pericolosità descritta, chiuderemo immediatamente il cantiere”

Una piccola vittoria. Le nostre segnalazioni, circa la pericolosità del cantiere in via di Mezzocammino, sono state recepite dal Presidente del Municipio XII  Calzetta.

Un'area dimenticata. Un cantiere pericoloso. L’area, il cui accesso risulta essere libero a chiunque, come avevamo riportato qualche settimana fa, è caratterizzata dalla presenza di  tondini arrugginiti che fuoriescono da un invaso di circa 5 metri. Il sequestro del cantiere, avvenuto in seguito all’inchiesta sul relativo Punto Verde, non aveva portato ad una sua reale chiusura.

A rischio incolumità. Al contrario tutta la zona risultava accessibile, come abbiamo documentato con delle fotografie, ed anche uno dei container presenti, non era stato chiuso. I pericoli erano dunque di duplice natura. Da una parte l’incuria dettata dalla mancata chiusura del cancello di recinzione, avrebbe potuto consentire ad un bambino, piuttosto che ad uno dei tanti cani che circolano numerosi nel parco attiguo, di finire dentro il grosso invaso. Con evidente pericolo circa la relativa incolumità fisica.

Container abbandonato. D’altro canto, la presenza di un container nuovo ed al contempo abbandonato, poteva diventare un luogo ideale per realizzare, indisturbati, qualsiasi forma di attività che non si voglia realizzare alla luce del sole. Dallo spaccio di sostanze stupefacenti, alla prostituzione.

La promessa. Ma l’intervento del Presidente Calzetta, a margine della presentazione del campo di Hockey di Viale Avignone, avvenuta stamane alla presenza del Sindaco,  ci ha tranquillizzato. “Ci sono arrivate indicazioni di apertura del quartiere – ha riconosciuto il minisindaco - E credo che questo non sia sostenibile. Farò subito effettuare un sopralluogo dei vigili urbani per verificare la pericolosità dell’impianto. Nel caso lo fosse – ha promesso il Presidente Calzetta -  andrà chiuso immediatamente, perché non possiamo lasciare l’area cantiere a disposizione di tutti con il pericolo che qualcuno ci caschi dentro”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinaceto: Calzetta si impegna a chiudere il cantiere del Punto Verde Qualità

RomaToday è in caricamento