EurToday

La Formula E regala a Roma la riqualificazione del sottopasso sulla Colombo

Riapre dopo 15 anni: l'infrastruttura è ora videosorvegliata

Dopo 15 anni d'incuria ed abbandono il sottopasso di viale America torna a disposizione della cittadinanza. Come infatti era stato annunciato nelle scorse settimane, Formula E aveva assunto l'impegno di riportarlo in funzione. Promessa mantenuta.

Un bene importante

Nella giornata del 12 aprile la Sindaca ha tagliato il nastro del sottopasso. Si tratta di un'infrastruttura che consente l'attraversamento della Colombo all'altezza delle ex Torri delle Finanze. Chiusa da tempo, era stata utilizzata solo nel 2012 per ospitare alcune persone senza fissa dimora durante un'emergenza freddo. Prima e dopo invece, il sottopasso veniva impropriamente adoperato come una discarica. Un utilizzo degradante per un bene recensito anche nella "Carta della Qualità": uno dei principali strumenti urbanistici utilizzati per redigere il Piano Regolatore. 

Più illuminato e sicuro

Per restituire il sottopasso alla sua funzione, sono stati necessari 21 giorni di lavoro durante i quali si è proceduto innanzitutto alla pulizia ed alla pittura. Contestualmente è stato installato un nuovo corrimano, 18 corpi illuminanti e, aspetto non secondario, l'infrastruttura è stata dotata di un sistema di videosorveglianza. Sarà utilizzato sotto la supervisione del Comando della Polizia Locale di Roma Capitale.

Riqualificazione a costo zero

"Oggi restituiamo ai cittadini, dopo 15 anni di abbandono, il sottopasso di via Cristoforo Colombo – ha ricordato la Sindaca Raggi – Ora i pedoni potranno attraversare in tutta sicurezza la strada. Abbiamo riqualificato e pulito tutta l’area, migliorandone anche la sicurezza attraverso una nuova illuminazione e un sistema di videosorveglianza collegato con la Sala Sistema Roma" ha spiegato Raggi. La riqualificazione è avvenuta senza alcun esborso da parte di Roma Capitale. "È bello vedere come eventi internazionali come la Formula E - ha riconosciuto Raggi - possono contribuire concretamente al miglioramento della qualità della vita dei cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impronta della Formula E

L'intervento era stato annunciato da Alejandro Agag, numero uno di Formula E, come l'intenzione "di lasciare la nostra impronta". Una sorta di testimonianza del passaggio dell'E-Prix  all'Eur. "Riportare in vita questo sottopasso  - ha sottolineato Agag durante il taglio del nastro - è
 un’ulteriore dimostrazione dell’impegno di Formula E nel valorizzare i luoghi toccati dal campionato, luoghi a cui vogliamo restituire il peso che meritano. I nostri sforzi, infatti, non sono rivolti solamente alla promozione dei valori legati alla mobilità sostenibile e a zero emissioni, ma anche al recupero di alcuni dei simboli dei territori che scegliamo per le nostre gare, specialmente in una città ricca di storia e bellezza come Roma". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento