Giovedì, 17 Giugno 2021
Eur Laurentina / Via Antonio Signorini

Fonte Laurentina: sostituiti i cipressi morti

Trapiantati nel periodo sbagliato gli alberi presenti lungo il tracciato del filobus. E' stato necessario sostituirli quasi tutti

Nell’ambito dell’appalto per la realizzazione del filobus Laurentina – Trigoria, tra i vari oneri assunti da Roma Metropolitane, era contemplata la rimozione ed il conseguente trapianto di alcune alberature presenti lungo il tracciato.

Purtroppo però, la rimozione e la successiva piantumazione era avvenuta a maggio, un periodo durante il quale lo spostamento rischia di compromettere la salute degli alberi. Per questo, decine di cipressi e precisamente 14 all’Eur ed almeno 6 a Fonte Laurentina, non avevano resistito.

“Sono tutti morti” ci informava qualche tempo dopo il Vice Presidente del Consiglio Municipale Federico Siracusa, documentando la segnalazione con un puntuale reportage fotografico.

 “In seguito alla mia circostanziata denuncia, lo scorso 31 agosto- prosegue Siracusa - il Direttore del Dipartimento Ambiente del Comune di Roma mi ha risposto confermando che gli alberi dovevano essere piantati “con la prescrizione di effettuare una normale manutenzione con garanzia di attecchimento per due anni”.

Garantendo, nella risposta al capogruppo IdV del Municipio XII, che avrebbero fatto “un sopralluogo per la verifica delle condizioni fitosanitarie di tutte le essenze a suo tempo piantate e concordare la sostituzione di quelle ammalorate”.

“E così è stato. Ed è la dimostrazione che le denunce servono a qualcosa!” conclude, con evidente soddisfazione, il Consigliere Siracusa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Laurentina: sostituiti i cipressi morti

RomaToday è in caricamento