rotate-mobile
Eur Laurentina / Via di Vigna Murata

Fonte Meravigliosa: i residenti sistemano panchine e aree verdi

Il Comitato di Quartiere Vigna Murata e l’associazione Gruppo Giovani di Fonte Meravigliosa e Prato Smeraldo insieme per bonificare, sabato 5 maggio, le aree verdi del territorio e per sistemare oltre 60 panchine

Ancora un’iniziativa, promossa dai residenti del Municipio XII, per riqualificare le aree verdi del territorio. Sabato 5 maggio, gli abitanti di Vigna Murata, Fonte Meravigliosa e Prato Smeraldo, hanno organizzato una giornata da dedicare al restauro di oltre 60 panchine, presenti nel territorio, oltre che alla sistemazione di parchi e giardini dei quartieri in questione.

Sopra la Panca. L’appuntamento, fortemente voluto dal Comitato di Quartiere Vigna Murata che metterà a disposizione carta vetrata, coppale e pennelli, ma anche dal Gruppo Giovani di Fonte Meravigliosa Prato Smeraldo, sarà finalizzato al recupero degli spazio pubblici della zona, al fine di favorirne una migliore fruizione e, parallelamente, lo sviluppo di un sentimento comunitario tra gli abitanti che interverranno.


Senso civico. “Si tratta di una campagna utile a stimolare nei cittadini il senso civico e il senso di appartenenza al proprio quartiere – sottolinea Carla Canale, Presidente del Comitato di quartiere di Vigna Murata – il tutto nell’ottica di riutilizzare e di far comprendere alla cittadinanza che, in tempi di scarsezza economica, i primi ad aver cura del proprio quartiere devono essere proprio i residenti che il territorio lo vivono”.
Per queste ragioni, sabato 5 maggio, alle ore 9, i residenti si sono dati appuntamento al Mercato Rionale, presso il Chiosco de “La Vigna”, in via Meldola, per un’iniziativa  sposata anche dall’Ama, dal Servizio Giardini e dal Municipio XII che donerà due panchine.
 

Decoro urbano. “Questa sarà una prima campagna alla quale ne succederanno altre sempre in tema di  decoro urbano – promette il Presidente del CdQ Vigna Murata - poiché ritengo che la trasmissione di questi principi sia il mezzo più utile per vivere tutti insieme nel rispetto reciproco”.
Coppale, vernici e pennelli in mano, dunque, per una mattinata da trascorrere all’insegna del senso civico e del rispetto dei beni pubblici.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Meravigliosa: i residenti sistemano panchine e aree verdi

RomaToday è in caricamento