Eur Laurentina / Via Giovanni Kobler

Cecchignola: arriva il tavolo tecnico sugli sviluppi urbanistici?

Il "Gruppo Cecchignola Sud…non è mai troppo tardi!", raccolte 600 firme, chiede un incontro al Sindaco Alemanno

Il mese di novembre ha costituito uno spartiacque importante per i numerosi quartieri che insisitono nell’area meridionale della Cecchignola.

L’occasione dell’incontro con il sindaco Gianni Alemanno, tenutasi il 15 novembre presso la sala Consiliare del Municipio XII, alla presenza di centinaia di residenti, ha rappresentato infatti un momento topico.

In quell’occasione Alemanno, accogliendo le istanze di alcune associazioni come il Colle della Strega, ha pubblicamente promesso di modificare il Piano Regolatore Generale, salvaguardando l’area dove sorge il Castello della Cecchignola. “Diverrà un parco” rassicurò il Sindaco, ridimensionando la tratta ove far passare la tangenziale di via Kobler.
 
A margine dell’incontro, l’avvocato Daniele Ricciardi, consegnò al primo cittadino un saggio, intitolato “Cecchignola Sud o Castello della Cecchignola? Un’assurda vicenda urbanistica”.

Ne seguì un incontro, sempre in sala consiliare, in occasione del quale Ricciardi presentò la sua proposta anche ai residenti.

Oggi, quel saggio, è divenuto lo spunto per realizzare una petizione, firmata da 600 cittadini, attraverso cui l’avv. Ricciardi sta avanzando la richiesta di “un tavolo tecnico sulle questioni urbanistiche del quartiere Cecchignola Sud” come si legge in una lettera appena inoltrata al Sindaco.

“Come anticipato nei giorni scorsi alla dott.ssa Mariapaola De Pisa del Suo staff – si legge nella missiva inviata ad Alemanno - avendo promosso assieme ad un gruppo di cittadini denominato “Cecchignola Sud … non è mai troppo tardi!” la raccolta di firme per la petizione in oggetto, avremmo interesse a consegnarle personalmente il documento corredato, al momento, da oltre 600 firme” scrive l’avvocato.

“La Sua disponibilità sarà certamente interpretata dai cittadini, informati della presente richiesta, come un chiaro segnale dell’Amministrazione di voler seriamente intervenire, per la risoluzione delle questioni relative al nostro quartiere” conclude l’avvocato che ha promosso la petizione.

Saranno accolte le istanze dei cittadini, avanzate attraverso il gruppo Cecchignola Sud…non è mai troppo tardi” ? Difficile stabilirlo ora.

Di certo, invece,rimane il fatto che dopo l’incontro con il Sindaco, si è perso traccia del Movimento Ambiente Roma Sud, fino ad allora in prima linea, come rete di associazioni, sia sul versante della proposta (anche in tema di mobilità sostenibile) che su quello della protesta.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchignola: arriva il tavolo tecnico sugli sviluppi urbanistici?

RomaToday è in caricamento