Lunedì, 21 Giugno 2021
Eur Laurentina

Ferratella: sgomberate 20 persone

Prosegue, tra qualche critica, lo smantellamento di micro insediamenti abusivi nel territorio municipale

Ancora un altro sgombero. Questa volta, a farne le spese, una ventina di persone che si erano abusivamente sistemate a ridosso di un circolo sportivo, nella zona Ferratella – Laurentino.

“L' operazione, avviata ieri sera e condotta dalle Forze dell' Ordine e dalla Polizia di Roma Capitale, ha portato alla demolizione di circa dieci baracche occupate, al momento dell' intervento, da circa 20 persone – segnala il consigliere PdL Paolo Pollak, che aggiunge come sia - già promosso da Ama il lavoro di bonifica della zona interessata”.

Un nuovo insediamento è stato dunque smantellato, e non è il primo, nel corso delle ultime settimane. Non è chiaro, ad ora, se fossero presenti anche minori nel corso dell'operazione.

“Questo intervento rientra nell' ambito di un' operazione avviata dal Comando del XII Gruppo della Polizia Municipale che ha già portato, nelle ultime settimane, allo smantellamento di altri micro insediamenti abusivi presenti sul nostro territorio" dichiara in una nota Paolo Pollak.

Le reazioni, alla notizia di quest’operazione realizzata a Ferratella, non hanno tardato ad arrivare.

“Apprendiamo dal consigliere del Pdl Pollak dello sgombero di un insediamento abusivo nel Municipio XII e notiamo che a darne notizia non è stato il presidente del Municipio Calzetta, bensì un singolo consigliere” fa notare Andrea Santoro, coordinatore  PD del Municipio XII.

Delle due l’una – conclude Santoro – o Calzetta non era a conoscenza dello sgombero oppure Pollak aveva fretta di dare la notizia al posto suo. A questo punto ci chiediamo: chi è il presidente del Municipio XII,  Calzetta o Pollak?”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferratella: sgomberate 20 persone

RomaToday è in caricamento