Venerdì, 25 Giugno 2021
Eur Laurentina / Via di Tor Pagnotta

Tor Pagnotta: uno sciopero per scongiurare 22 licenziamenti

Infoprint Solutions, società del gruppo Ricoh, procede con il licenziamento collettivo di oltre 40 lavoratori in Italia. La metà sono impiegati a Roma

Una brutta tegola. Nonostante le rassicurazioni ricevuto prima dell’estate, decine di lavoratori della Infoprint Solutions, da Roma a Milano, sono a rischio licenziamento.

La società, interamente di proprietà della nipponica Ricoh, ha comunicato la decisione irrevocabile di procedere ad un licenziamento collettivo. Nessuno spiraglio, sino ad oggi, è stato offerto alle organizzazioni sindacali, in primis la Fiom. Niente cassa integrazione


Per questa ragione, dalle 9 di oggi e per tutta la mattinata, i lavoratori di Tor Pagnotta 86, hanno proclamato uno sciopero, concertato con i colleghi di  Torino e Milano. Anche nel capoluogo lombardo, infatti, si è proceduto con un’eguale manifestazione di contrarietà alla procedura che, se le cose non cambieranno, determinerà il licenziamento di 42 dipendenti, su tutto il territorio italiano. Di questi, la metà, saranno romani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Pagnotta: uno sciopero per scongiurare 22 licenziamenti

RomaToday è in caricamento