rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Eur Spinaceto / Via Carmelo Maestrini

Casal Brunori : cittadini in prima linea contro il degrado

Gli abitanti del quartiere si rimboccano le maniche e cominciano a ripurlirlo di cartacce e pattume. In attesa dell’AMA

Il Comitato di Quartiere e l’Associazione Vivere In, due realtà radicate nel territorio di Casal Brunori, hanno deciso di intraprendere alcune iniziative destinate a sottrarre al degrado alcune aree del quartiere.
“Vogliamo avviare una serie di azioni per il decoro del nostro quartiere – si legge in una nota, diramata da Filippo Cioffi, presidente di Vivere In.

Tra le azione prodotte, la pulizia delle aiuole prospicenti la fermata dell’autobus e la richiesta di installazione di un cestino rifiuti.
“Dopo aver più volte ripulito dalle immondizie il capolinea ATAC del 708- si legge sempre nella nota –  abbiamo deciso di avviare una serie di iniziative per rendere il nostro quartiere più bello e vivibile”.

Tra queste, appunto, la richiesta dio un cesto per i rifiuti.
“L’installazione di un cestone gettacarte presso il capolina bus (708) è già programmata – risponde in una lettera Linea Verde AMA – non appena disponibile la prossima fornitura di tali contenitori – prosegue l’azienda municipalizzata – si provvederà senz’altro al suo posizionamento”.

Un bel servizio, dunque, che l’AMA mette a disposizione, con il tramite del Responsabilie territoriale competente, ai cittadini. Per rendere la città più pulita e vivibile, grazie al concorso, alla partecipazione diretta dei cittadini stessi.

Un esempio da replicare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Brunori : cittadini in prima linea contro il degrado

RomaToday è in caricamento