Domenica, 26 Settembre 2021
Eur Laurentina / Viale Ignazio Silone

Primarie e Municipio XII: SEL e PD convergono sulla scelta di votare al secondo turno

Mentre Stazi(SEL) invita “a recarsi alle urne” l’ex presidente municipale Agostini(Pd) riconosce che “fa piacere constatare come Bersani offra, anche agli occhi degli altri elettori di sinistra, le migliori garanzie”

Tra il Partito Democratico, e Sinistra Ecologia e Libertà, nel territorio del XII Municipio, si ravvisa una certa soluzione di continuità.
E non soltanto per l’elaborazione di un progetto locale condiviso, quanto piuttosto, salendo di livello istituzionale, per la decisione di recarsi alle urne,in occasione del prossimo turno delle primarie del Centosinistra.

IL DATO DELLA PARTECIPAZIONE - “Martedì sera, in una riunione che si è svolta al XII Municipio – ha scritto in una nota Riccardo Agostini, già Presidente municipale - ho incontrato una delegazione di SEL con il segretario al XII Municipio, Alessio Stazi, per un'analisi comune sul risultato delle consultazioni primarie nel nostro seggio elettorale. Durante l'incontro ho preso atto della convergenza di Sinistra Ecologia e Libertà per la costruzione di un percorso comune di cambiamento, vista anche la straordinaria partecipazione dei cittadini nella prima fase delle consultazioni primarie in questo Municipio.

LA CONVERGENZA - "Al di là del risultato ottenuto dai singoli candidati, voglio sottolineare il successo di uno strumento che ha trovato ampio consenso tra i cittadini e che ha premiato quei valori di trasparenza e partecipazione, patrimonio comune della nostra democrazia. In vista di una leale collaborazione e di un'ipotesi di governo che valorizzi il centrosinistra non solo a livello nazionale ma anche a Roma e nel Lazio – ha voluto sottolineare Agostini - il coordinamento di Sel del XII Municipio ha invitato gli elettori a recarsi alle urne domenica 2 dicembre e scegliere al ballottaggio chi rappresenta l'interlocutore possibile per le proposte politiche messe in campo da Nichi Vendola. Mi fa piacere constatare  - ha concluso Agostini - che Bersani offra, anche agli occhi degli altri elettori di sinistra, le migliori garanzie per dare anni di buon governo all'Italia, al Comune di Roma e alla nostra Regione".

'IL BENE COMUNE' E LA PARTECIPAZIONE - Quasi all’unisono, ha risposto Stazi con un altro comunicato, nel quale ha ribadito come “Il nostro impegno non si esaurisce con il primo turno e continuerà con il secondo e con tutti quei momenti di partecipazione fondamentali per la costruzione di un percorso di cambiamento. Invitiamo innanzitutto i nostri elettori a tenere saldo il proprio pensiero sulle questioni politiche poste al centro della contesa da Nichi Vendola ed a recarsi alle urne domenica 2 dicembre per contribuire al protrarsi di questa primavera della partecipazione. Sarà importante per il quadro politico nazionale proiettare la nostra preferenza nella direzione di un futuro scenario di cambiamento in cui Sinistra ecologia libertà potrà fare la sua parte – ha sottolineato Stazi, che poi è tornato nell’ambito locale, per ricordare come - Sul territorio, contribuiremo alla creazione di una agenda politica per il ‘XII Municipio Bene Comune’, da presentare e portare avanti in tutte le prossime scadenze elettorali, dalle regionali alle politiche, passando per le municipali e comunali."
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie e Municipio XII: SEL e PD convergono sulla scelta di votare al secondo turno

RomaToday è in caricamento