EurToday

Rifiuti, “Soddisfatti per il no definitivo di Marino su Falcognana”

Il Presidio No Discarica valuta positivamente il discorso che il Sindaco Marino ha rivolto ai residenti presenti ad Agricoltura Nuova

La lunga giornata che il Sindaco Marino ha trascorso  all’interno del Municipio,  si è conclusa con la visita ad Agricoltura Nuova, la cooperativa sociale integrata più grande del centro sud. All’incontro, erano presenti molti cittadini e comitati locali. Tra questi, non potevano mancare gli attivisti del Presidio No Discarica. 

GLI IMPEGNI ASSUNTI - E proprio dal Presidio siamo stati informati, attraverso una nota, che “il Sindaco ha assicurato tutto il suo impegno per migliorare la viabilità e la sicurezza stradale, per risolvere il problema della mancanza di acqua potabile nella zona Torretta, per tutelare e rilanciare l’Agro Romano sotto il profilo paesaggistico e archeologico. Ha parlato persino  della possibilità di ripristinare la stazione ferroviaria al Divino Amore”. Ma in particolare “ come era facile attendersi – ci scrivono gli attivisti del Presidio - l’argomento 'clou' è stato la questione dei rifiuti, sul quale Marino ha assicurato che ‘Falcognana non accoglierà i rifiuti della Capitale’.

UN CAUTO OTTIMISMO -“Siamo soddisfatti delle parole di Marino  - leggiamo sempre nella noto inoltrataci dal Presidio -che dopo mesi di silenzio sulla Falcognana arriva a pronunciare un no definitivo.Tuttavia esprimiamo un cauto ottimismo, in attesa che le promesse del Sindaco trovino un riscontro reale. Va comunque ribadito - conclude il Presidio -  che questo epilogo è stato determinato grazie all'azione di contrasto dei cittadini  dell'Agro Romano, che nel momento in cui le istituzioni tacevano, non si sono arresi ad uno scempio ambientale, che avrebbe ulteriormente aggravato una situazione già compromessa dalla presenza del sito della Ecofer, sul quale il Presidio ha chiesto la chiusura definitiva e la bonifica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento