rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eur Torrino

Potature alberi: il record degli interventi d'urgenza è nel Municipio IX

Su 114 interventi urgenti eseguiti in città 96 sono avvenuti nel IX

Per l'opposizione è un flop, per l'amministrazione un vanto. La manutenzione delle alberature nel territorio del Municipio IX, continua ad essere oggetto di discussione. Lo è tra i cittadini e lo diventa, a maggior ragione, nella contesa politica. 

Un centinaio di segnalazioni

Per il capogruppo di Forza Italia Piero Cucunato, la situazione è preoccupante.  "Sugli alberi da potare, che sono pericolosi per automobilisti e pedoni, ho consegnato oltre 100 segnalazioni: Sono state fatte da cittadini e comitati, ed ora sono a disposizione del Municipio IX e del Dipartimento tutela ambiente". Per il consigliere municipale infatti, finora sarebbero state eseguite "potature immaginarie". Una polemica che prende spunto anche dai dati recentemente forniti dal Campidoglio sui monitoraggi delle alberature di alto fusto.

Record d'interventi d'emergenza

Il Municipio IX, secondo le informazioni diramate dall'assessorato all'ambiente di Roma Capitale, è quello dove si sono concentrati i maggiori sforzi. Sia in termini assoluti che relativi è in questo territorio che si sono registrati più interventi d'emergenza. Sono stati novanta in tutto. Una cifra enorme, se si considera che in città sono stati complessivamente solo 114.  E'  un dato che, d'altra parte, dimostra quanto fossero necessari nel Municipio IX.

I primi dati circolati

"Ci dicono che stanno facendo continui monitoraggi, e questo vale per tutti i settori – incalza il consigliere Piero Cucunato – ma invece non sarebbe il caso di cominciare ad agire?". La domanda non è peregrina. Il territorio è infatti quello che conserva la maggiore quantità di alberature. Per quelle di alto fusto, ovvero per le essenze destinate a superare i 25 metri, si sta provvedendo con il bando europeo lanciato lo scorso luglio dall'Assessora Montanari. Secondo i dati risalenti ai primi due mesi di attività, tra pioppi, platani, pini, eucalipti, cedri e tigli, sono stati  già monitorati nel territorio 2600 gli alberi.

L'attività di monitoraggio

"In questo momento c'è una squadra che gira per il Municipio, h24, ed ogni due settimane torna sulla strada a visionare gli alberi già controllati. Il monitoraggio per quell'appalto è partito a luglio e nei primi due mesi si è intervenuti in tutto su 73 alberi, alcuni dei quali con rami pericolanti. Oltre a quella squadra – spiega l'assessore municipale Marco Antonini – c'è un'altra squadra di forestali che giraper fare un' ulteriore rilevazione, ancora più puntuale. Significa che appuntano dati biometrici e stato di salute di uogni pianta. Infine c'è un centro di emergenza del verde, messo in piedi già ad aprile, cui l'amministrazione municipale ma anche la Polizia Locale o il Servizio Giardini può rivolgersi". Al netto di un patrimonio arboreo molto consistente e della quasi estinzione del Servizio Giardini territoriale, la situazione nel Municipio è quindi monitorata Se questo significhi che è anche sotto controllo, lo potrà stabilire solo il tempo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potature alberi: il record degli interventi d'urgenza è nel Municipio IX

RomaToday è in caricamento