Eur Vitinia / Via di Trafusa

Eur: confermati altri 63 posti negli asili nido convenzionati

Conclusosi positivamente il rinnovo delle convenzioni con AMA e Ministero delle Infrastrutture, vengono definitivamente garantiti 63 posti per i bambini del municipio presso gli asili nido comunali

C’era stata un po’ di apprensione. Forse per la paura di finire in una lista d’attesa. O per il timore di dover pagare un’esosa retta privata. O, infine, perché dell’apertura degli asili nido di via Ildebrando Vivanti e via Trafusa, ancora non si sa nulla. Sarà, per una di queste ragioni, o addirittura per il combinato disposto di tutti questi fattori, che le giovani coppie del territorio, quando si parla d’iscrivere i proprio figli all’asilo nido, iniziano a sudare freddo.

LISTE D'ATTESA. Ma è un problema atavico, quello della scarsità dei posti a disposizione, come dell’infinita lunghezza delle liste d’attesa, che non riguarda soltanto il Municipio XII e che anzi, da troppo tempo, si trascina di consiliatura in consiliatura, senza soluzione di continuità.
In ogni caso, l’annuncio di oggi, che il Presidente del Municipio XII Pasquale Calzetta ed il suo Assessore alle Politiche Scolastiche Gemma Gesualdi trasmettono, è foriero di buone notizie.

"Come era stato annunciato già a fine maggio – scrivono in una nota congiunta -sono stati risolti tutti i problemi relativi all'apertura sia dell'asilo Caterinetta, sia dell'altra struttura convenzionata 'Puffi e Pupe'. Pertanto il prossimo 3 settembre altri 92 bambini, di cui 63 destinati all'utenza diretta del municipio, troveranno spazio in strutture comunali" dichiara il Presidente Calzetta e l'Assessore municipale alle Politiche Scolastiche Gemma Gesualdi,  che aggiungono "un ringraziamento va fatto agli uffici comunali e dell'AMA che hanno lavorato senza sosta e che ci consentono di ridurre ulteriormente la lista d'attesa municipale".

Già a giugno, in effetti, avevamo diffuso il comunicato dell’Assessore Comunale alla Famiglia, all’Educazione ed ai Giovani di Roma Capitale, l’onorevole Gianluigi De Palo. In quell’occasione l’Assessore aveva reso nodo, in un comunicato dal titolo “promessa mantenuta”, che  “le convenzioni rinnovate riguardano 143 posti situati nei nidi”. Di questi ben 63, dunque quasi la metà, spetteranno alle utenze del municipio.
In attesa di capire cosa accadrà alle due strutture di via Trafusa e via Vivanti, registriamo l’importante conferma che di certo consentirà, ad  una sessantina di coppie nel territorio, di tirare un respiro di sollievo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: confermati altri 63 posti negli asili nido convenzionati

RomaToday è in caricamento