rotate-mobile
Eur Laurentina / Via di Castel di Leva

Laurentina, Stazi: “Dopo le nostre richiesta AMA ha incrementato sfalci e potature”

Più sfalci e potature e soprattutto una nuova isola ecologica E sul porta a porta Stazi ricorda che “ce la stiamo mettendo tutta, non molliamo AMA neanche per un secondo. Con dedizione e tempo risolveremo tutto”

Sfalci e potature. Certo, probabilmente non si tratta delle esigenze più stringenti che i residenti, attraverso le proprie pagine facebook, stanno tentando di segnalare. In altre parole, non si tratta di migliorare il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta nei vari quartieri dove è stato avviato.

LO SMALTIMENTO DEL VERDE - Ma è comunque un risultato ottenuto dall’amministazione municipale. Più sfalci ed una nuova isola ecologica. “Dopo le numerose richieste inoltrate nelle passate settimane, da Lunedì 9 dicembre è attivo un ulteriore servizio dedicato al ritiro gratuito di sfalci e potature dei giardini privati” fa sapere Alessio Stazi Vice Presidente e Assessore all'Ambiente del Municipio IX.

UN NUOVO PUNTO RACCOLTA - “Lo smaltimento del verde privato è uno dei temi che in questi mesi si è più volte riproposto nelle assemblee dedicate al sistema di smaltimento dei rifiuti nei nostri quartieri – spiega Stazi – per questo mi fa piacere informare la cittadinanza di un ampliamento di questo servizio sul Municipio IX. I cittadini potranno smaltire gratuitamente il verde privato in un punto di raccolta ulteriore, che si aggiunge all’isola ecologica di via Tor Pagnotta 100.”
 
PORTA A PORTA DEL VERDE PRIVATO - “Nel dettaglio il nuovo punto di raccolta del verde privato, riservato ai soli cittadini, si trova in Via Valle di Perna ed effettuerà servizio dal Lunedi al Venerdì, h. 7/12 e h.13/17.30, ed il Sabato h. 7/12 –spiega Stazi - Ad ogni conferimento i cittadini potranno ricevere in omaggio il compost, concime naturale per le piante, fino ad un massimo di 10 litri. Con le sue richieste il Municipio IX ha ottenuto l'ampliamento di un servizio utile per la cittadinanza, un fatto importante che ci vedrà protagonisti di ulteriore richieste nelle prossime settimane. Infatti è mia intenzione chiedere la sperimentazione nel nostro Municipio di un ritiro porta a porta anche per lo smaltimento del verde privato”.

I PROBLEMI DEL PORTA A PORTA - Rispetto alle reiterate segnalazioni, soprattutto attraverso scatti fotografici, dello stato in cui versa la raccolta porta a porta, l’Assessore ha preso parola all’interno di un gruppo facebook. “Noi ce la mettiamo tutta, monitoriamo AMA e non la molliamo un secondo per fargli svolgere al meglio il servizio di ritiro dei rifiuti  - spiega Stazi ai residenti iscritti al gruppo Porta a porta Municipio IX - Chiediamo riscontro delle segnalazioni, spesso dobbiamo chiedere più volte l'intervento ed i tempi si allungano, ma ne veniamo sempre a capo. E anche in questo caso,  dove i cittadini perpetuano comportamenti imprecisi – il riferimento è ad una foto ritraente buste di plastica lasciate in via Tupini -  riusciremo a risolvere. Con dedizione e tempo risolveremo tutto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentina, Stazi: “Dopo le nostre richiesta AMA ha incrementato sfalci e potature”

RomaToday è in caricamento