Eur Laurentina / Viale Ignazio Silone

Al Municipio IX non piacciono gli anglicismi: bocciato il nuovo logo

Il Consiglio del Municipio IX rispedisce al mittente il logo "Rome & You". L'opposizione attacca il Sindaco: "La bocciatura arriva da un organo governato dalla sua maggioranza. Marino ne prenda atto"

Non è particolarmente amato il nuovo logo Rome & You, presentato dal Sindaco Marino e dalla sua Giunta. Nonostante le bollicine,  l'idea di  ricorrere ad un anglicismo e di abbandonare elementi identitari,  non è sembrata particolarmente frizzante. Al contrario ha prodotto una selva di critiche, anche trasversali, che sembrano generare una lunga coda.

LA BOCCIATURA DEL MUNICIPIO IX - "Il consiglio del Municipio IX EUR ha bocciato il nuovo logo in inglese proposto dal sindaco Marino" fanno sapere in una nota congiunta i gruppi di  Forza Italia, Fratelli d'Italia-An, Noi con Salvini, PDL ed il Movimento Cinque Stelle. "La proposta, presentata dal centrodestra, ha ricevuto i voti anche di esponenti di centrosinistra per cui il Municipio governato da Santoro non utilizzerà il nuovo logo ma solo quello istituzionale".

LA LETTURA POLITICA - La stroncatura, si presta anche ad una lettura politica. E l'opposizione, consapevole di quest'opportunità, non si è tirata indietro. "Per Marino, dopo le numerose bocciature già ricevute, arriva anche quella di un organo politico governato dalla stessa maggioranza che ancora lo sostiene in Comune: il Sindaco – concludono i Consiglieri municipali di opposizione – ne prenda atto !"

LE BUONE INTENZIONI  - Tornando alla scelta del nuovo logo, l'intenzione del Campidoglio sembrava chiara. Si voleva puntare sulla "sottolineatura comunicativa dell'esperienza unica e personale che Roma offre: una città multiforme e schietta, da vivere in tutte le sue espressioni, a cui dare del tu". Ma se l'obiettivo, come aveva dichiarato l'Assessore Marinelli, era quello di "superare I Love NY", qualcosa sembra che non abbia ben funzionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Municipio IX non piacciono gli anglicismi: bocciato il nuovo logo

RomaToday è in caricamento