menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luneur Park, le gondole tornano sulla ruota panoramica

Luneur Park: "Il brucomela torna al suo posto a fine giugno, mentre Jumbo ed i cavalli della giostra di Artù sono già montati". La ristrutturazione del parco terminerà per l'estate

Ancora non si conosce la data di riapertura del luna park dell’Eur, ma cominciano a trapelare le prime informazioni sullo stato dei lavori. Dopo il sopralluogo realizzato nell'area di cantiere, che ha messo a nudo lo stato di avanzamento dei lavori, è arrivata una comunicazione del Luneur Park Spa. A fronte delle foto che ritraevano cataste di foratini avvolti nel cellophane, tubi innocenti e tombini scoperti, l'azienda ha tenuto a far conoscere le novità.

LE GIOSTRE - Sulla pagina facebook del Luneur Park, sono state pubblicate delle notizie sul parco meccanico più antico d’Italia.“Torna la Grande Ruota Panoramica di Roma insieme ad alcune storiche giostre che hanno fatto sognare migliaia di genitori quando erano piccoli. I cavalli della Giostra di Re Artù e gli elefantini del Jumbo sono già pronti da settimane all’interno del parco – leggiamo in una nota  del Luneur Park – Mentre il Brucomela originale sarà rimontato entro la fine di giugno.  Tantissime anche le nuove attrazioni e le attività per gli under 12 tra cui: la Terra delle Farfalle, dedicata ai laboratori botanici, la Montagna dei Dinosauri, con fedelissimi esemplari a grandezza naturale, il Percorso degli Elfi”.

IL RITARDO - Non si ha ancora una data per l’apertura del luna park. Filippo Chiusano, Ad dell’azienda, ha però spiegato le ragioni del ritardo. “Il provvedimento amministrativo che ha bloccato i lavori edili e impedito di aprire il parco per il mese di giugno, è stato revocato. Il cantiere – fa sapere Chiusano – sta ripartendo e i lavori di ristrutturazione saranno completati entro l’estate. La data di apertura sarà comunicata in seguito all’esito positivo dei collaudi e delle opportune autorizzazione”.

SERVIZI - Il Luneur Park, a differenza del vecchio Luneur, manterrà una particolare attenzione per la fascia 0-12 anni. E questo significa anche un'offerta di servizi adatta a quella fascia d'età. "Il Luneur Park non offrirà solo giostre e giochi - si legge nel comunicato - ma anche servizi mirati a soddisfare le esigenze dei genitori: spazi riservati all’allattamento e al cambio dei neonati, kids menu, bagni a misura di bambino, incontri per le mamme in dolce attesa, geo localizzazione, ludoteca e corsi didattici per le scuole. Ogni ora, ogni giorno, il parco proporrà un’offerta diversa con l’obiettivo di esaudire tutti i desideri dei bambini da 0 a 12 anni (e dei loro genitori), e diventare un punto di riferimento per le famiglie romane.

BALDI - Michele Baldi, consigliere regionale della Lista Zingaretti replica al Luneur: "Mi fa piacere che il mio comunicato di martedì scorso abbia smosso la situazione del Luneur, anche se il lupo perde il pelo ma non il vizio. Infatti il mio sopralluogo delle ore 17.15 di oggi, come si può notare da i materiali fotografici e audiovisivi in mio possesso, dimostra in modo inequivocabile come gli operai stiano montando le gondole sulla ruota panoramica, gondole che invece la proprietà aveva già spacciato per montate. Ribadisco che questo accanimento da parte mia è la conseguenza di quanto avvenuto quando le famiglie degli operatori del Luneur furono messe in mezzo a una strada dopo che nel bando di gara del 2007 c’era un impegno ben preciso che fu disatteso modificando la società vincitrice per la gestione. Ma di questo si sta finalmente occupando la Procura della Repubblica e io sono rispettoso di quelle che saranno le giuste conclusioni. La realtà è comunque che il resto del cantiere è ancora in condizioni non certo adeguate a una riapertura imminente. Peraltro, ma questo aspetto mi interessa solamente conme cittadino che vede tanta gente privata del Luneur, mi domando: ‘ma sarà sostenibile economicamente un’operazione che vede come utenza solamente i bambini fino ai 12 anni? Quando a Roma esistono ben 90 soluzioni di questo tipo anche se ovviamente ben più piccole? La parte economica è un affare della proprietà, la stessa di Cinecittà World…, ma certamente il fatto che il Lunerur non possa più ospitare tutte quelle belle famiglie come una volta, è davvero un peccato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento