rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Eur Eur / Via delle Tre Fontane

Eur: sul destino del Luneur si attende una Commissione di Roma Capitale

Richiesto un incontro in Commissione Cultura per discutere della riapertura del Luneur. Pedrazzini: “Da quanto ne so, dovrebbe trattarsi d’un parco giochi con 9 ristoranti e sale per feste di compleanno. Quindi, è una cosa diversa da quanto previsto dal bando”

Il Consigliere Pd Dario Nanni, ha richiesto la convocazione d’un incontro ad hoc sul Luneur.  “Caro Presidente, come anticipato all’esito della seduta di commissione del giorno 02 ottobre scorso – premette il Presidente della II commissione capitolina permanente, ovvero quella dei Lavori Pubblici -  Ti chiedo di voler convocare una seduta della commissione Cultura con all’ordine del giorno la situazione del Luneur e della sua prossima riapertura”. L’invito, rivolto alla Consigliera Michela De Biase e ripreso ieri da Agenparl, è datato 8 ottobre 2013.

IL PROGETTO DEL FAMILY PARK - “Ho già avuto modo di ringraziare Dario Nanni per aver seguito, nel corso degli ultimi 5 anni, la vicenda legata alla chiusura del Luna Park – premette Saverio Pedrazzini, portavoce degli ex giostrai – a differenza di altri Nanni non si è sottratto agli impegni assunti prima dell’elezione del Sindaco Marino. Mi auguro che al più presto venga dato seguito alla sua richiesta, anche perché ritengo che ci siano cose interessanti da scoprire. Ad esempio, bisognerebbe capire come sia stato possibile realizzarvi un parco giochi per bambini, quando era previsto un parco giochi tradizionale. Inoltre – conclude Pedrazzini – a me risulta che si stiano facendo dei lavori in spregio a quanto previsto dal bando di gara. Dovrebbero infatti esserci 9 ristoranti ed alcune sale per le feste dei bambini, oltre a qualche attrazione loro dedicata. Dunque, parliamo di qualcosa ben diverso da quanto previsto dal bando di gara per l’affidamento dell’area”.

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: sul destino del Luneur si attende una Commissione di Roma Capitale

RomaToday è in caricamento