menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trigoria, l’arrivo dell’autobus spacca il Movimento: Angeli ed il Municipio si contendono il risultato

L'arrivo di un mezzo di trasporto pubblico nella zona di Trigoria Alta rivela un clima sempre più teso tra Municipio e Campidoglio

I mezzi di trasporto, per definizione, servono ad unire. Nella periferia meridionale di Roma però,  c’è un autobus che sta creando divisioni. 

Una zona senza trasporto pubblico

L’oggetto del contenzioso è la linea 795. Attualmente percorre un tratto interno a Trigoria, dal capolinea di via Giuffrè a via Arnoldo Mondadori. L’idea è quella di prolungarne il percorso, fino a raggiungere via Vinciguerra, nella zona di Trigoria Alta. Un’area nota soprattutto per la presenza del centro sportivo Fulvio Bernardini dove però abitano anche 160 famiglie. Per loro, finora, l’unica possibilità di raggiungere i servizi, le scuole, e le attività commerciali di Trigoria, era data dal ricorso all’auto privata.

L'annuncio di Federica Angeli

Che ci siano novità in vista, lo ha annunciato Federica Angeli. La delegata alle periferie del Campidoglio, nominata dalla Sindaca Raggi, ha annunciato di aver incontrato “qualche tempo fa” un comitato di quartiere di Trigoria Alta, che aveva delle “richieste rimaste inascoltate per troppo tempo. Col Dipartimento Mobilità abbiamo fissato un incontro con la cittadinanza per giovedì, dopo aver studiato una cartina che i cittadini stessi ci hanno fornito a gennaio. E finalmente - ha aggiunto la delegata alle periferie - abbiamo trovato una soluzione”. 

Il precedente

La comunicazione di Angeli arriva, a mezzo social, il 14 febbraio. E com’era accaduto già in passato, con l’annuncio della delibera per sbloccare i lavori alla condotta idrica di Monte Migliore, ha alimentato un ampio dibattito. Ma è servita anche per far uscire allo scoperto un malcelato malumore del gruppo grillino municipale.

La risposta del M5s del Municipio IX

Alle 7 di mattina di lunedì 15 febbraio, sulla pagina facebook del M5s Municipio IX, è comparsa una comunicazione. Ha per oggetto il prolungamento della linea 795 “al fine di poter servire le oltre 160 famiglie residenti in via Mario Vinciguerra”. Nel post il gruppo pentastellato che gestisce la pagina, rivendica i “numerosi sopralluoghi richiesti dal Municipio ed effettuati dall’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità”. Informa i cittadini che l’ente “richiederà in settimana”, la possibilità di “usare nuovi mezzi da otto metri sul percorso interessato” per raggiungere il futuro capolinea di via Vinciguerra.

Una chiosa provocatoria

Il post si conclude con un monito che ha bisogno di pochi commenti. “Ora vediamo chi, quanti e come divulgheranno tale notizia, ma soprattutto, chi proverà ad attribuirsene i meriti in modo improprio come spesso accade”. Il messaggio arriva dopo che, la delegata della Sindaca, aveva annunciato che “finalmente” era stata trovata la soluzione. Solo che l’autobus in questione, ancor prima di approdare sul nuovo percorso, ha già ottenuto un risultato paradossale. Anzichè unire, ha diviso.

Le linee TPL TRIGORIA-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento