rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Laurentino

Municipio IX, è Titti Di Salvo la nuova presidente: "Sento una grande responsabilità"

La candidata di centrosinistra ha recuperato lo svantaggio del primo turno

E’ Titti Di Salvo la nuova presidente del Municipio IX. L’ex parlamentare ha recuperato lo svantaggio del primo turno ed è andata a vincere con un ampio margine sul proprio avversario.

Una campagna elettorale intensa e rispettosa

“Oggi ha vinto una visione di Roma e un'idea di futuro. Sento una grande responsabilità che condividerò con Roberto Gualtieri  e tutte le donne e tutti gli uomini che mi affiancheranno sul territorio. Perché faremo quello che abbiamo promesso di fare . ha commentato la nuova minisindaca del Municipio IX  - Sono stati giorni di campagna elettorale intensa ma sempre rispettosa e di questo ringrazio Massimiliano De Juliis”.

La vittoria di Titti Di Salvo

Il Municipio IX che, dall’Eur fino al confine con Pomezia, abbraccia un territorio vasto come il Comune di Milano, è tornato quindi sotto un’amministrazione di centrosinistra. Un risultato reso possibile grazie all’ampio consenso che la coalizione di centrosinistra ha saputo catalizzare, passando dai 22.469 voti del primo turno agli oltre 38mila ottenuti al ballottaggio. Di Salvo si impone quindi con un netto 58,77% staccando di 17 punti e mezzo il suo avversario che, dalla propria parte, può vantare un incremento di oltre 1100 voti rispetto al primo turno.

Una grande responsabilità 

“Sento su di me una grande responsabilità e vi confesso ora, e non prima, anche una certa ansia” ha dichiarato Di Salvo, quando, in serata, ha festeggiato al Laurentino la vittoria del secondo turno “Io ci metterò tutto il possibile ed anche di più. Ho preso un impegno e lo manterrò insieme a voi – ha commentato rivolgendosi ai propri elettori - con la serietà che merita questa funzione pubblica”. 

Il Municipio IX torna al centrosinistra

Titti Di Salvo succede nella gestione del Municipio IX al pentastellato Dario D’Innocenti che vincendo le elezioni nel 2016 non aveva consentito la riconferma di Andrea Santoro, l’ultimo presidente di centrosinistra alla guida del territorio municipale.

Chi è Titti Di Salvo

Laureata in scienze politiche ha iniziato a lavorare in banca. Prima donna in Italia Segretaria  generale della Cgil regionale poi Segretaria nazionale, con delega alle politiche internazionali ed europee.  Tra le promotrici del movimento “Se non ora Quando?”  Deputata nella 15ma e nella 17ma legislatura, nella quale e’ stata Vicepresidente della Commissione parlamentare di controllo degli enti previdenziali, oltre che vicepresidente del gruppo PD alla Camera. Ha promosso molte leggi tra cui quella sulle “dimissioni in bianco” per tutelare le neo-mamme; sul congedo obbligatorio di paternità; sulla tracciabilita’ delle retribuzioni, sull’abbassamento dell’IVA sui prodotti per l’infanzia. Sulla riforma delle Casse previdenziali dei professionisti. È stata dal 2009 al 2011 Presidente del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Enpals, ente previdenziale dello sport e dello spettacolo.  Dal 2019 nella segreteria del PD di Roma con delega allo sviluppo economico.  Ha vinto nel giugno del 2021 le primarie del centro sinistra per la presidenza del IX Municipio. Autrice per i quotidiani Domani, IlDubbio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio IX, è Titti Di Salvo la nuova presidente: "Sento una grande responsabilità"

RomaToday è in caricamento