rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Laurentino Laurentina / Piazza Elsa Morante

Laurentino: inaugurazione col sindaco. Non si arrestano le polemiche

Mentre il Presidente del Municipio annuncia l'apertura del Centro Polivalente Elsa Morante, l'opposizione, rivendicando la paternità dell'opera, critica la scelta di svolgervi una seconda inaugurazione

Venerdì scorso, in occasione dell’Assemblea indetta dal Consiglio di Quartiere, il Presidente del Municipio, Pasquale Calzetta, sul Centro Elsa Morante aveva dichiarato:

“I lavori sono finiti, abbiamo trovato le risorse economiche per far fronte ai costi di questa importante struttura e nei prossimi giorni sarà attivo anche il programma di Informagiovani, per il quale lavoreranno 3 impiegati del Comune di Roma” .

Aveva poi proseguito ricordando che “ è stato modificato lo spazio della mediateca, ricavandone due locali,  attraverso una parete mobile; così da far posto a  due ambienti, uno appunto per Informagiovani e l’altro per le mostre”. Il minisindaco aveva  poi concluso il suo intervento con l’aspetto che ai presenti era più a cuore, la consegna dei lavori “ Il 15 aprile, insieme al sindaco Alemanno, inaugureremo la struttura. E questo significa che dal 15 aprile ci sarà la possibilità di accedervi”.

Ma lo scetticismo, che nell’ultimo mese aveva portato ad organizzare un Sit-In di protesta davanti ai cancelli chiusi della struttura, non si placa.

“Sul Laurentino il Sindaco Alemanno riesce ancora una volta a stupire: inaugura per la seconda volta il Centro Culturale di Piazza Elsa Morante, già inaugurato a settembre 2010”. Con questo comunicato congiunto, Andrea Santoro, Coordinatore del PD del Municipio XII ed Andrea Gargano, coordinatore del circolo PD Laurentino, liquidano la scelta di ospitare il sindaco durante la prossima apertura del Centro Polivalente, aggiungendo “ le manifestazioni del PD e delle associazioni di quartiere, fatte nelle scorse settimane, chiedevano al Sindaco di aprire il Centro di Piazza Elsa Morante, progettato e finanziato dalla giunta Veltroni, per avviare le iniziative culturali e ricreative. Assistiamo invece all’ennesima inaugurazione con la solita pletora di assessori. Ma quando verrà presentato al Laurentino un progetto, almeno uno, finanziato interamente dalla giunta Alemanno?”

 

Intanto, in giornata, il  Presidente Calzetta ha incontrato  i rappresentanti di Zètema,  l’agenzia del Comune, che gestirà il centro. E non deve essere stato un appuntamento di poco conto, poiché se è vero che il minisindaco  ha dichiarato “ di credere che sia opportuno un incontro con le realtà associative del quartiere, per capire come utilizzare quegli spazi” è altrettanto vero che le opzioni del Municipio stesso  dovranno adattarsi alle proposte culturali che  Zètema metterà in campo. Con uno scenario che, fatte queste considerazioni, resta difficile da prevedere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: inaugurazione col sindaco. Non si arrestano le polemiche

RomaToday è in caricamento