Laurentino Laurentina / Via Laurentina

Municipio IX, pochi sfalci e tanti incendi: "Ma la Commissione Ambiente che fa?"

L'opposizione municipale punta il dito contro i ritardi negli sfalci e nelle potature. De Juliis: "Non ci informano neppure sul cronoprogramma degli interventi". Replica il presidente della Commissione Ambiente

A Spinaceto le aiuole dei vialoni hanno l’erba alta e secca. A Castel di Leva le potature degli eucalipti tardano ad arrivare. A Casal Fattoria l’area giochi è stata inghiottita da una foresta. La manutenzione del verde, nel Municipio IX, è indietro. Nel frattempo però si succedono gli incendi che, grazie alle sterpaglie, si alimentano con rapidità.

Le critiche dell'opposizione

La buona volontà dell’Assessore all’ambiente paga inevitabilmente lo scotto delle scarse risorse messe a disposizione del Municipio. Ma anche al netto dei furti e dei danneggiamenti dei mezzi preposti allo sfalcio, resta comunque il tema della mancanza di programmazione e di trasparenza. Questo, in particolare, è quanto segnalano i rappresentanti delle opposizioni. “Ormai la Commissione Ambiente non viene convocata quasi più per niente” sottolinea Alessandro Lepidini, il consigliere democratico che nella passata consiliatura quella commissione aveva presieduto.

Commissione ambiente, chi l'ha vista?

Ancora più incalzante si fa il consigliere Massimiliano de Juliis (FdI). “Nel Municipio IX ogni giorno c’è un incendio, ma dello sfalcio dell’erba nei parchi non se ne conosce neppure il cronoprogramma. Eppuire – sottolinea – noi lo avevamo richiesto mesi fa. E’ una situazione imbarazzante e drammatica” sottolinea De Juliis, che nel suo elenco mette insieme altre criticità come ad esempio quella delle deratizzazioni. “Mentre accade tutto questo, le commissioni sono convocate a singhiozzo ed in particolare quella Ambiente, nelle ultime sei settimane, si è riunita una sola volta, come se queste problematiche non esistessero. Tutto ciò in spregio ai regolamenti,che ne prevedono la convocazione al massimo con cadenza quindicinale”.

La maggioranza grillina risponde

Il presidente della Commissione Ambiente Vincenzo Maisano (M5s)  precisa però che “la seduta della scorsa settimana non si è tenuta grazie all’opposizone che ci ha fatto ostruzionismo in Consiglio dalla mattina fino alle 16.30, facendo saltare la commissione che si sarebbe dovuta tenere alle 14.30.Comunque la prossima è prevista per giovedì 6 . E per quanto riguarda la situazione degli sfalci – conclude Maisano – vorrei ricordare gli atti vandalici, i continui furti e l’eredità di un Servizio Giardini che ci hanno lasciato smantellato”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio IX, pochi sfalci e tanti incendi: "Ma la Commissione Ambiente che fa?"

RomaToday è in caricamento