rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Laurentino Laurentina / Piazzale Elsa Morante

Municipio IX: prosegue l'impegno contro la violenza sulle donne

Tra presentazioni di libri, commemorazioni a Fonte Laurentina e la futura attivazione dei corsi d'educazione sentimentale nelle scuole, prosegue l'impegno del Municipio IX contro la violenza di genere

Martedì  17 la presenza di tanti consiglieri ed assessori in via Beniamino Segre, ha contribuito a lanciare un segnale. La battaglia contro la violenza sulle donne, continua. Ed il Municipio IX sembra intenzionato a non retrocedere di un passo. E così  la piantumazione dell'albero di melangolo a Fonte Laurentina, è stata subito bissata da un'altra iniziativa.

DATI AGGHIACCIANTI - Nella serata di mercoledì 18, al centro culturale Elsa Morante, il Presidente Santoro e la Consigliera Paola Vaccari, sono tornati ad affrontare il tema della violenza di genere con la scrittrice Matilde D'Errico, autrice del libro "Amore criminale". Si parte dall'elencazione di alcuni dati, che danno la misura del fenomeno. In Italia, nel 2013, si sono infatti registrati 128 femminicidi, un omicidio ogni tre giorni. Una cifra agghiacciante.

UNA STORIA EMBLEMATICA - "Dobbiamo intervenire. Dobbiamo riconoscere i segnali e intervenire senza distinzioni di razza e religione – ha ricordato Paola Vaccari – il caso di Fakhra, sfigurata con l'acido dal marito geloso, ha portato ad un drammatico epilogo". La donna si tolse la vita, "dopo aver superato più di 30 operazioni ed aver trovato la forza di raccontare la sua storia fino  a che non ne fu inghiottita".

LA NECESSARIA PREVENZIONE - La sua storia, così peculiare, "è come quella delle donne raccontate nel libro di Matilde D'Errico – osserva Vaccari –  sono storie tragiche di donne,  che hanno un comune denominatore di violenza e una sostanziale incapacità della nostra società di rispondere con misure di prevenzione adeguate, in grado di offrire maggiori possibilità di fuga, più chance di ricominciare una nuova vita". Ed a proposito di prevenzione, torna d'attualità la proposta del Presidente Santoro, poi rivisitata ed infine approvata all'unanimità dal Consiglio Municipale.  Portare l' "educazione sentimentale nelle scuole". Un possibile antidoto, contro gli episodi di violenza nei confronti delle donne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio IX: prosegue l'impegno contro la violenza sulle donne

RomaToday è in caricamento