Laurentino Laurentina / Piazzale Elsa Morante

Dal Mediterraneo al Laurentino: all'Elsa Morante riparte il confronto sugli orti urbani

Un incontro al centro culturale Elsa Morante, nell'ambito di un progetto europeo, per discutere delle potenzialità dell'agricoltura urbana come strumento d'inclusione sociale. Invitati comitati ed associazioni locali

Gli orti urbani, da Tor de’ Cenci al Laurentino, rappresentano esperienze consolidate nel territorio municipale. Su via Silone come su via Pontina Vecchia, i piccoli appezzamenti coltivati dai residenti, sono entrati da decenni nel paesaggio urbano. Forse, addirittura lo precedono. C’è dunque un legame indissolubile tra il Municipio IX e gli orti urbani e non stupisce quindi se, per ragionare su un progetto europeo, si sia scelto proprio questo territorio come punto di riferimento.

IL PROGETTO - Al Centro Culturale Elsa Morante, a partire dalle ore 17, mercoledì è stato organizzato un incontro per far conoscere le potenzialità del “SIDIGMED”. Si tratta di un progetto che coinvolge 6 enti  presenti in quattro diversi paesi del Mediterraneo: la Giordania la Tunisia, l’Italia e la Spagna. L’obiettivo é quello di “promuovere il dialogo sociale ed interculturale, attraverso la cooperazione transfrontaliera, strutturando le governance locali dell’agricoltura urbana e periurbana come strumento di inclusione sociale”.

UN TERRITORIO PARTICOLARE - All’appuntamento di mercoledì 17, sono state invitate tante realtà del territorio municipale. Presso il terzo padiglione del centro Elsa Morante si svolgerà infatti  un Forum Locale con lo scopo di presentare il progetto e di  “raccogliere elementi sullo stato attuale del fenomeno Orti Urbani”. Inoltre, verificato l’interesse delle associazioni, si proverà a “promuovere un dialogo partecipativo tra decisori e associazioni, per migliorare la gestione degli Orti Urbani, anche al fine di capire e superare  le difficoltà esistenti”. Si tratta di un appuntamento importante per il quale, a Roma, sono stati selezionati soltanto tre municipi. Tra questo il IX. Un territorio particolare, nel quale  Agro e tessuto urbano si fondono. Un Municipio dove, grazie al lavoro di produttori ed associazioni, rimane vivo il legame tra il presente ed il passato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Mediterraneo al Laurentino: all'Elsa Morante riparte il confronto sugli orti urbani

RomaToday è in caricamento