EurToday

Municipio IX, lascia l’assessore alla scuola. Per D’Innocenti torna l’incubo delle “quote rosa”

La squadra di governo del Municipio iX perde l'assessore alla scuola Lucia Carletti. D'Innocenti: "Si è dimessa per ragioni personali". Si riapre la questione "quote rosa" nella giunta

Si ricomincia. Il presidente Dario D’Innocenti ha nuovamente il problema di comporre la squadra di governo. La decisione di Lucia Carletti di rinunciare all’incarico conferitole a settembre, mette il Minisindao nella condizione di doverla sostituire. Puntando necessariamente su una risorsa di genere femminile, come il regolamento capitolino prevede salvo casi eccezionali, comunque da motivare.

LE QUOTE ROSA - La questione non è di poco conto. Soltanto negli ultimi due mesi, con la nomina di Cristina Maiolati, si era riusciti ad ottenere la quadratura del cerchio. Equilibrando il numero degli assessori  nel rispetto delle “quote rosa” . Un risultato che è stato ottenuto dopo lunghe ricerche durante le quali, le pesanti deleghe all’urbanistica ed ai lavori pubblici, erano rimaste nelle mani del presidente D’Innocenti.  Al Minisindaco invece andranno le competenze di cui era titolare la dirigente scolastica in attività Lucia Carletti. Vale a dire lo sport, il turismo, la cultura e quella che probabilmente è la più difficile da gestire: la scuola.

LE DIMISSIONI E LA SCUOLA - “Lucia Carletti si è dimessa per problemi personali – fa sapere il presidente D’Innocenti –  siamo tutti molto dispiaciuti del fatto, ne abbiamo apprezzato la competenza e la disponibilità. Ed anche l’ entusiasmo con cui aveva sposato il nostro progetto di cambiamento, ma purtroppo no ha potuto continuare”. Su  precisa domanda , il Minisindaco ha inoltre chiarito che  “non si tratta di problemi di salute”.  Le dimissioni dell’assessore lasciano sul campo alcune questioni spinose da risolvere. Come quella dei “bacini d’utenza” di cui si sono lamentati i residenti del Torrino Mezzocammino. “Non ci sono novità su questo fronte – fa sapere Francesco Aurea, presidente del CdQ – purtroppo non abbiamo ricevuto alcuna convocazione”. Difficile che, venuto meno un assessore con specifiche competenze, la vicenda possa conoscere ora rapidi sviluppi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento