rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Laurentino Laurentina / Via Luigi de Marchi

Fonte Laurentina: continuano i furti ai danni delle auto

Oltre alle vetture parcheggiate in via De Finetti, colpite anche quelle in via Luigi De Marchi. Mentre tra i residenti si fa strada l'idea che siano furti commissionati, s'intensifica il dibattito sulle contromisure da adottare

Non si vede la luce a Fonte Laurentina. E mentre i residenti continuano a confrontarsi sui social network, proseguono i furti ai danni delle vetture. Questa volta, nel corso della notte tra lunedì e martedì, sono state colpite due automobili parcheggiate, una di fianco all'altra, in via Luigi De Marchi.

FURTI COMMISSIONATI - Ancora una volta sono state rubate le ruote. Un dejà vù così frequente, per chi abita nel quartiere, da far pensare che possano essere furti commissionati. Tuttavia non si comprende il motivo dell’accanimento verso Fonte Laurentina. Anche se, quello che un po’ tutti i cittadini chiedono è che i controlli delle forze dell’ordine siano intensificati. Un'analoga richiesta, sembra sia stata rivolta anche al Municipio, durante l'ultimo fine settimana.

LE PROPOSTE - Sul piano delle soluzioni da approntare, l’ipotesi delle ronde notturne, che qualcuno continua a proporre, non sembra possa considerarsi una strada percorribile. Dunque, oltre alla richiesta di maggiori pattugliamenti, resta sul piatto quella dell'attivazione d' un servizio di sorveglianza a pagamento. Un onere che, come un’utente del gruppo facebook Fonte Laurentina ha sottolineato, se fosse distribuito tra tutti i residenti sarebbe abbordabile. Viceversa, se dovesse essere sottoscritto solo da poche decine di persone, diverrebbe insostenibile.

IL COMMISSARIATO DI ZONA - Il tema della sicurezza nel quartiere, sta comunque prendendo sempre più consistenza. Superando anche gli storici problemi legati alla viabilità, ai trasporti pubblici, ed all'assenza di spazi d'aggregazione. Con il progressivo popolamento del limitrofo Tor Pagnotta due, la carenza dei controlli rischia di farsi sentire ancor di più. Motivo per il quale, molti, continuano a chiedere l'apertura di un commissariato di zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Laurentina: continuano i furti ai danni delle auto

RomaToday è in caricamento