Martedì, 26 Ottobre 2021
Laurentino

Filobus, pubblicata la gara per la manutenzione: tornano in strada nel 2022

Sedici milioni a disposizione per la manutenzione “full service” dei 45 bus. Ha durata quinquennale

Atac ha pubblicato la gara per la manutenzione dei filobus. I 45 mezzi della Breda Menarini, fermi dal primo maggio 2019 nel deposito di Tor Pagnotta, potranno finalmente essere riparati e riportati in strada.

Sedici milioni per la manutenzione

La gara, messa online il 20 settembre, prevede un affidamento quinquennale della manutenzione “full service” delle vetture destinate al trasporto sul corridoio della mobilità. Lo stanziamento, pari a 16,3 milioni di euro più iva, contempla anche l’ipotesi di “un eventuale incremento della rete filoviaria”. Per il primo anno è infatti stata garantita la manutenzione per 1.500.000 km, mentre per i successivi “l’ipotesi di produzione chilometrica” si legge sempre nella gara “è pari a 2.300.000 di km/anno”.

Il ritorno in strada per il 2022

Il ritorno dei filobus sulla via Laurentina, da cui mancano ormai da sedici mesi, non sarà immediato. Infatti la gara appena bandita prevede come termine per la presentazione delle domande il 30 novembre. Poi saranno aperte le buste e, anche in assenza di eventuali ricorsi tra le aziende che decideranno di presentare un’offerta, difficilmente l’aggiudicazione potrà arrivare entro il 2021.

I mezzi fermi in deposito

Assegnata la gara, sarà poi necessario avviare la manutenzione di macchine che, oltre ad avere già diversi anni – erano state acquistate durante l’amministrazione di Gianni Alemanno – devono scontare anche il logorio dettato dalla lunga permanenza in deposito. Alla fine di agosto, come Romatoday ha mostrato pubblicando alcuni scatti fotografici, i mezzi fermi a Tor Pagnotta hanno bisogno d’interventi anche sulla carrozzeria.

Una rivoluzione durata 9 mesi

Niente affidamento diretto, quindi, come pure era stato ipotizzato in passato dall’assessorato municipale alla mobilità. Si punta direttamente su una gara quinquennale. Servirà per riportare in strada dei mezzi che erano stati lanciati da Raggi come “una piccola rivoluzione”. Finora è durata solo nove mesi, quelli relativi al loro effettivo utilizzo. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filobus, pubblicata la gara per la manutenzione: tornano in strada nel 2022

RomaToday è in caricamento