Laurentino Laurentina / Via Luca Gaurico

Dice no all'elemosina e viene aggredita: prese due minorenni

Fuori da un supermercato sulla Laurentina, una 13enne e una 14 enne chiedono l'elemosina ad una 67enne. Lei si rifiuta e viene aggredita e rapinata

Chiedono l'elemosina, ottengono un rifiuto e per tutta risposta la scaraventano a terra portandole via il portafogli che custodiva nella borsa. Vittima dell'aggressione una donna di 67 anni. A perpetrarla due ragazzine nomadi di 13 e 14 anni, censite presso il campo nomadi di Tor De Cenci sulla Pontina.

Le minorenni, nei pressi di un supermercato di via Laurentina, hanno avvicinato la donna chiedendole un’offerta in denaro. Al rifiuto della 67enne, le nomadi l’hanno aggredita, scaraventandola a terra e portandole via il portafogli che custodiva nella borsa. Le urla della vittima hanno attirato l’attenzione dei passanti, alcuni dei quali si sono messi all’inseguimento delle ladre mentre altri hanno dato l'allarme al “112”.


I Carabinieri sono giunti sul posto proprio mentre alcuni dei passanti intervenuti stava per bloccare le fuggitive. Dopo averle prese in consegna, i militari hanno accompagnato le baby rapinatrici nel Centro di Prima Accoglienza per Minori di via Virginia Agnelli, dove rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il portafogli è stato recuperato e riconsegnato alla spaventatissima, ma illesa, proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dice no all'elemosina e viene aggredita: prese due minorenni

RomaToday è in caricamento