rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Laurentino Laurentina / Via Francesco Sapori

Fonte Ostiense: non piace la ciclabile disegnata sul marciapiede

Il Consiglio di Quartiere prende posizione sulla ciclabile di via Sapori. "Impedisce la circolazione di pedoni, bambini, e non deambulanti. Siamo favorevoli alle ciclabili, non ai marciapiedi pitturati di rosso"

Le piste ciclabili a Roma sono spesso state considerate un argomento spinoso. Ce ne sono poche, ma spesso anche quelle poche, sono oggetto di contestazione. Alle volte finiscono nel nulla. Altre volte sono state considerate troppo costose.

UNA CICLABILE POCO APPREZZATA - La pista ciclabile di via Francesco Sapori, presenta un altro tipo di problema: sembrerebbe, stando a quanto dichiara il CdQ Laurentino Fonte Ostiense,  essere un po’ pericolose. “Roma Metropolitane, anziché terminare i lavori del filobus, costruisce una “pista ciclabile” in via Sapori – premettono i portavoce del Consiglio di Quartiere, che poi spiegano - La pista ciclabile viene realizzata sui marciapiedi e nella zona pedonale di via Sapori, impedendo di fatto la circolazione dei pedoni e creando un elevato pericolo per bambini, carrozzine e per le persone non deambulanti”.

IL MARCIAPIEDE DIPINTO DI ROSSO - La segnalazione del Consiglio di Quartiere Laurentino Fonte Ostiense, non deve però far pensare ad una chiusura pregiudiziale agli amanti delle bici. “ Siamo favorevoli e sosteniamo le piste ciclabili vere- precisano nella nota, per poi aggiungere - non siamo favorevoli ai marciapiedi pitturati di rosso, a cui si da il nome di piste ciclabili che non sono utili né a chi utilizza le bici come sporto o come mezzo di trasporto, né ai pedoni, che sono privati dei marciapiedi. Chiediamo pertanto la sospensione dei lavori e l’immediato ripristino della situazione precedente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Ostiense: non piace la ciclabile disegnata sul marciapiede

RomaToday è in caricamento