Lunedì, 22 Luglio 2024
Eur Eur / Via Laurentina

Laurentino: dai banchi di scuola a quelli del mercato

Centinaia di studenti elementari del territorio visiteranno, nei prossimi due mesi, il mercato Laurentino. Alleori (Pdl): “E’ un’importante esperienza formativa”

Il Mercato Laurentino, continua a riservare sorprese ai tanti residenti che lo frequentano. Dopo la realizzazione di una nuova copertura, necessaria per proteggere clienti ed esercenti dalle intemperie, e dopo la messa in opera del progetto della spesa online, il mercato ha aperto le porte ad un’altra novità.

LA PRIMA VISITA - Già nella giornata di martedì 5, infatti, cinquanta bambini della scuola elementare Leonardo da Vinci, di viale dell'Elettronica all'Eur, si sono recati in visita nella struttura, grazie ad un progetto educativo promosso dal Municipio XII, in collaborazione con Valter Papetti e Mimmo Kataya, presidente e vicepresidente del mercato.Nel corso della visita guidata,  i bambini potranno farsi un’idea, dal vivo, di quali siano i prodotti tipi e le lavorazioni tipiche del paese, con un’attenzione del tutto particolare alle produzioni locali.

DALLA TEORIA ALLA PRATICA - “Si tratta di un’iniziativa voluta fortemente dal municipio  - ci spiega il presidente della Commissione Scuola  Gino Alleori (Pdl) -  che vede come protagonisti i ragazzi delle elementari a cui si è dato modo di saggiare i vari tipi di alimenti, soprattutto del nostro paese. Portandoli fisicamente al mercato, si dà loro la possibilità di conoscere, direttamente, i prodotti nazionali, delle nostre terre. In tal modo – sottolinea Alleori – si passa dalla teoria, delle nozioni acquisite a scuola, alla pratica. E visto l’entusiasmo dimostrato, l’appuntamento, il cui valore formativo conoscevamo, ha avuto anche un grande apprezzamento da parte dei bambini. Ma quella di ieri è stata solo la prima visita, cui ne seguiranno altre otto”.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI - Sulle modalità attraverso cui si articola il progetto, si è espresso anche il Presidente Calzetta: “L’iniziativa, si protrarrà per i prossimi mesi con un appuntamento settimanale con gli studenti,  puntando a coinvolgere circa 56 classi delle 28 scuole elementari del territorio”. Questi bambini, per i prossimi due mesi, continueranno il loro percorso educativo, spostandosi dai banchi della scuola a quelli del mercato, alla scoperta dei prodotti nostrani e dei piccoli segreti che sottendono al funzionamento dei mercati rionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: dai banchi di scuola a quelli del mercato
RomaToday è in caricamento