Martedì, 28 Settembre 2021
Eur Eur / Via Laurentina

Fonte Laurentina: una fattoria sociale per i disabili

Presentato presso il Centro Culturale Elsa Morante, il progetto ALTRACO(u)LTURA: una fattoria sociale per avviare al lavoro i disabili

Una bella iniziativa, nata dalla collaborazione tra l’Associazione La Terra dei Sogni ed il Municipio XII.


Si chiama ALTRACO(u)LTURA ed è un progetto del tutto innovativo nel territorio. Una fattoria, nell’ex area rurale tra Tor Pagnotta e Fonte Laurentina, che sarà riqualificata per avviare al lavoro persone con disabilità, cui verrà insegnato a coltivare in maniera sostenibile, e dunque biologica, ma anche a prendersi cura degli animali da cortile, così come a lavorare il legno o il vetro.

 
“E’ una realtà che inaugura un percorso che permette di raggiungere due obiettivi: favorire l’inclusione sociale e rispondere ai bisogni occupazionali delle persone svantaggiate” – ha dichiarato il presidente Pasquale Calzetta, intervenuto alla presentazione del progetto, che ha evidenziato anche un altro aspetto nell’iniziativa, che – rappresenta al tempo stesso un’esperienza di valorizzazione del nostro territorio, connessa a una finalità sociale a beneficio di tutta la città.”


Dunque una fattoria sociale, che diviene un incubatore per lo sviluppo e l’insegnamento di attività lavorative, per le fasce deboli.
E, parallelamente, un’area verde che, opportunamente riqualificata, è stata salvata dall’orgia cementificatoria dei nuovi quartieri sorti dopo il GRA, in direzione Laurentina.


In definitiva, una bella iniziativa. Possibilmente da replicare.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Laurentina: una fattoria sociale per i disabili

RomaToday è in caricamento