Martedì, 15 Giugno 2021
Eur Laurentina / Via Edoardo Amaldi

Fonte Laurentina: cerimonia di Dedicazione del Nuovo Complesso S. Carlo Borromeo

Una parrocchia a disposizione dei fedeli di Fonte Laurentina. Tra corsi di teatro, gruppi scout e volontari della Caritas per creare “un nuovo centro di incontro e aggregazione” nel territorio

Sarà celebrata  nel pomeriggio di Domenica 18 settembre, con inizio alle ore 17.30, la solenne cerimonia di Dedicazione del Nuovo Complesso religioso di San Carlo Borromeo, in via Edoardo Amaldi, nel quartiere Fonte Laurentina.


Inaugurati nel Dicembre 2008, dopo 21 mesi di cantiere, si chiudono dunque i lavori di costruzione del nuovo edificio, che servirà la comunità di fedeli del quartiere, giunto a 16.000 abitanti.


Con una superficie interna di circa 2000 metri quadrati, nell’ambito dei quali compaiono la Chiesa - con 500 posti a sedere - la Sagrestia, saloni e altri ambienti ad uso parrocchiale, il Nuovo Complesso offrirà spazi più ampi alle numerose iniziative promosse dalla Parrocchia.
Molte le realtà che troveranno posto nella nuova struttura: due compagnie teatrali, l’asilo nido della Onlus Madre della Speranza, i volontari della Caritas, il gruppo scout.


“La comunità del territorio troverà nel Nuovo Complesso non soltanto un luogo di preghiera, ma anche un nuovo centro di incontro e di aggregazione” – ha commentato il Presidente del Municipio XII Pasquale Calzetta – è un’opera di grande valore per la vita sociale del quartiere che, pur essendo di recente costruzione, ha già una fisionomia ben definita e già offre  numerosi servizi alle tante famiglie che lo abitano. Anche sotto il profilo architettonico, si integra armonicamente con gli altri edifici della zona”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Laurentina: cerimonia di Dedicazione del Nuovo Complesso S. Carlo Borromeo

RomaToday è in caricamento