Eur Laurentina / Via Giovanni Kobler

Cecchignola Sud: il Municipio promette un parere negativo sull’operazione housing sociale

Il Presidente del Municipio XII, in risposta agli attacchi sul presunto “sacco di Roma”, replica: “all’amministrazione municipale si deve ancora richiedere l’espressione del parere e noi diremo no”

Il Municipio risponde alle critiche di quanti, in queste ore, avevano evidenziato il ripresentarsi di alcuni progetti, anche impattanti, di sviluppo urbanistico nell’area della Cecchignola Sud.

NO ALL'HOUSING SOCIALE - E lo fa, attraverso un comunicato diramato dal Presidente Pasquale Calzetta,  che lascia scampo a pochi dubbi. “Il Municipio XII tutela Cecchignola Sud: nessun parere favorevole verrà dato a proposte di nuove edificazioni nell’area. Sul  progetto per la realizzazione nella zona di nuove residenze per l’housing sociale – precisa Calzetta -  si deve ancora richiedere  l’espressione del parere da parte dell’amministrazione municipale e noi diremo no. Sebbene il disegno rientri nell’ambito di un’operazione di housing sociale, il territorio individuato rappresenta un’area di pregio che intendiamo difendere. Mentre nel caso del progetto che si ascrive all’Esercito per la costruzione di nuovi alloggi, nessun parere è stato ancora richiesto al municipio”.

IL CONTENZIOSO CON I MILITARI - Sulla vicenda legata all’allargamento dell’area di addestramento, cosa che di fatto imporrebbe un ulteriore ripensamento sul tracciato proposto dal Sindaco per via Kobler, Calzetta ammette, eplicitamente, l’esistenza di un contenzioso con le autorità militari. “Ragionando in un’ottica della salvaguardia del quadrante – spiega il Minisindaco - l’amministrazione si è impegnata per realizzare il prolungamento di via Kobler, utile per favorire il collegamento della zona con la stazione della metropolitana Laurentina, secondo un progetto che, impiegando parte del terreno demaniale militare, non intacchi le aree protette e  non sia impattante. Su questo punto, in Conferenza dei Servizi si è aperto un contenzioso con le autorità militari, ma l’amministrazione sta andando avanti perché si realizzi il progetto indicato e condiviso con i cittadini”.

TUTELARE LA CECCHIGNOLA - La conclusione delle dichiarazioni appena riportate, si traduce in una replica, nemmeno particolarmente velata, ad alcuni di quelli che, in queste ore, avevano avanzato dubbi sulle operazioni descritte. “Tutto questo  - conclude la nota Calzetta - smentisce quanto affermato dagli esponenti del Pd municipale e comunale, Andrea Santoro e Paolo Masini, secondo cui il municipio trascurerebbe l’importanza dell’area della Cecchignola. Piuttosto le loro dichiarazioni rivelano come ignorino alcuni passaggi fondamentali. Il Municipio XII, con gli impegni assunti sopra descritti, dimostra il contrario: stiamo lavorando per tutelare la Cecchignola”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchignola Sud: il Municipio promette un parere negativo sull’operazione housing sociale

RomaToday è in caricamento