rotate-mobile
Eur Eur / Via Laurentina

Giuliano Dalmata: c’è apprensione per l’imminente avvio del porta a porta

In assenza di comunicazioni, la Presidente di GENTES preallerta i residenti sulla prossima eliminazione dei cassonetti. “L’AMA non da informazioni al riguardo. L’ho anche fatto presente all’Assessore Stazi”

Nel piccolo quartiere di Giuliano Dalmata ancora non è partita la nuova modalità di raccolta differenziata dei rifiuti, che continuano pertanto a rimanere a livello stradale.

I CASSONETTI STRADALI - L’associazione GENTES, che per Giuliano Dalmato assolve alle funzioni di CdQ, sta provando ad informare i residenti, nelle more di una comunicazione, da parte di AMA, ritenuta insufficiente. “Abbiamo recentemente avuto un colloquio con i responsabili della raccolta differenziata dell'AMA che ci hanno informato che in breve tempo verranno rimossi i cassonetti lungo le strade (eccetto le campane del vetro e i contenitori gialli per i vestiti usati) ed inizierà a pieno regime la cosiddetta raccolta differenziata presso i singoli condomini” anticipa la signora Mancino, Presidente dell’Associaizone.
 
LE PECULIARITA' DA NON SOTTOVALUTARE - “Vi invitiamo quindi,  se non è già stato fatto, ad attivare al più presto i vostri amministratori di condominio affinché prendano accordi specifici con l'AMA in merito alla suddetta raccolta, anche perché le situazioni nei vari condomini sono molto diverse fra loro” riconosce la Presidente di GENTES.
 
NESSUNA COMUNICAZIONE DI AMA
- “Non sappiamo ancora con precisione quando verranno effettivamente tolti i cassonetti, ma dovrebbe avvenire comunque nei prossimi giorni e purtroppo l'AMA non darà alcuna comunicazione in merito.  Abbiamo già da tempo fatto sapere all'assessore all'Ambiente del Municipio che una migliore comunicazione sarebbe assolutamente necessaria, ma purtroppo pare che così non sarà.  Qualora dovessimo avere informazioni più precise – conclude Mancino - vi informeremo tempestivamente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuliano Dalmata: c’è apprensione per l’imminente avvio del porta a porta

RomaToday è in caricamento