EurToday

La Formula E compie il miracolo: dopo 15 anni sarà ripristinato il sottopasso della Colombo

Sarà pulito dalle scritte e dotato d'illuminazione e videosorveglianza

Ventuno giorni di tempo per rimettere a nuovo il sottopasso della Colombo. Sono iniziati infatti i lavori per riportare in funzione un'infrastruttura che era stata abbandonata quindici anni fa. Da allora, il sottopasso di viale America, si era trasformato in un ricettacolo di rifiuti. Una discarica nel cuore dell'Eur, sotto lo scheletro delle Torri di Ligini, a ridosso del circuito cittadino della Formula E. Ed è proprio grazie all'E-Prix che l'infrastruttura sarà sistemata. In tempo per essere inaugurata il prossimo 12 aprile dalla Sindaca Raggi.

Gli investimenti per il territorio

La riqualificazione, rientra tra "i vantaggi tangibili" che derivano dall'aver portato la formula E a Roma. Si tratta di un intervento che, come ha ricordato l'assessore Frongia "non prevede investimenti per le casse del Comune". Soddisfatto anche il numero uno di Eur Spa Roberto Diacetti. "Riuscire a determinare le condizioni per portare un grande evento internazionale all’Eur, significa promuovere non soltanto l’immagine e gli investimenti sul territorio, ma anche, come in questo caso, interventi diretti di riqualificazione a vantaggio di cittadini e turisti".

La vocazione di Formula E

La soddisfazione espressa dagli amministratori, si riscontra anche nelle parole di Alejandro Agag, amministratore delegato di Formula E. L'intervento sul sottopasso ripropone infatti "una vocazione tipica della Formula E, volta alla riqualificazione delle aree urbane in cui hanno luogo le gare del campionato. In ogni città che abbiamo toccato, abbiamo individuato dei progetti dove poter lasciare la nostra impronta e la nostra identità. Il sottopasso di via Colombo, simbolo della ripresa economica romana degli anni sessanta, sarà interessata da interventi importanti, che seguono i lavori di asfaltatura dei quasi 3 km di strade del circuito di Formula E”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliorano fruizione e sicurezza

L'intervento prevede la rimozione delle scritte, la pulizia del sottopasso ed il restauro del travertino rovinatosi negli anni. Formula E provvederà anche ad installare un nuovo corrimano e 18 corpi illuminanti, che garantiranno una migliore fruizione del tunnel. Inoltre per garantire adeguati livelli di sicurezza, saranno sostituiti i cancelli di ingresso e verrà installato un sistema di videosorveglianza collegato in remoto con la “Sala Sistema Roma” sotto la supervisione del Comando della Polizia Locale di Roma Capitale.


  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento